Crea sito

PASTA PAESANA

Pasta paesana un primo piatto facile, gustoso, veloce e buonissimo. Si prepara con ingredienti semplici ed è perfetta anche come pasta fredda. In questo periodo si trovano facilmente le melanzane, enormi e a poco prezzo, come sapete Simo non le ama molto come del resto non ama le verdure ma la pasta sì quindi ogni tanto cerco di infilare le verdure nei primi piatti e storce meno il naso. Se volete potete anche aggiungere una grattata di ricotta salata sopra, sta davvero benissimo. Ho preso questa ricetta da Mysia.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PASTA PAESANA
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 360 g Pasta
  • 1 melanzana
  • 10 Pomodorini ciliegino
  • 10 Olive taggiasche
  • 1 cucchiaio Capperi
  • 1 spicchio Aglio
  • Peperoncino (facoltativo)
  • 3 foglie Basilico
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Preparazione

  1. Lavate la melanzana e tagliatela a cubetti piccoli.

    Lavate i pomodorini e tagliateli a cubetti eliminando l’acqua in eccesso.

    Mettete in una padella due o tre cucchiai di olio extravergine di oliva e l’aglio tagliato a metà.

  2. Fate insaporire qualche secondo e unite melanzane e pomodorini a cubetti.

    Fate cuocere per 5/10 minuti girando continuamente, unite le olive, i capperi, il peperoncino e salate.

  3. Mettete a bollire una pentola di acqua leggermente salata e mettete a cuocere la pasta.

    Scolate la pasta al dente direttamente nella padella con il condimento e saltatela un paio di minuti.

    Una volta mantecata bene la pasta togliete le foglie di basilico e servitela calda o fredda.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Potete non mettere il peperoncino se non vi piace.

    Potete utilizzare il condimento anche come contorno.

    Potete terminare il piatto con parmigiano grattugiato o pecorino.

    Potete aggiungere menta fresca invece che il basilico.

    Se volete potete utilizzare anche OLIO AROMATICO AL PEPERONCINO.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche le MELANZANE ALLA PAESANA oppure la PASTA AL PESTO DI MELANZANE o anche le MELANZANE A SCARPONE.

Conservazione

La pasta paesana si conserva in frigo per due giorni potete mangiarla anche fredda. Vi sconsiglio di congelarla.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.