Crea sito

MELANZANE A SCARPONE

Melanzane a scarpone un secondo facile e gustoso, sono buonissime e potete prepararle sia calde che fredde. Potete farle al forno o fritte sono sempre buonissime, io per non sbagliare vi lascio tutte e due le ricette. Io di solito preferisco farle fritte ma in questo periodo siamo tutti a dieta e credo le farò più spesso al forno. Potete anche cambiare qualche ingrediente se non lo avete o non vi piace e vi assicuro che saranno sempre buonissime.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

MELANZANE A SCARPONE
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 4 Melanzane piccole
  • 200 g Pomodorini ciliegino
  • 50 g olive verdi e nere
  • 50 g Scamorza affumicata
  • 50 g Parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio Capperi sott’aceto
  • q.b. Pane grattugiato
  • q.b. Basilico
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale

per friggere

  • q.b. Olio di semi

Preparazione

  1. Lavate le melanzane e tagliatele a metà per il verso lungo. Incidete con un coltello la polpa della melanzana ed estraetele aiutandovi con un cucchiaio.
    Tagliate a dadini la polpa di melanzana e friggetele in abbondante olio bollente.
    Friggete anche le mezze melanzane scavate e scolatele su carta assorbente.
    Se volete cuocerle in forno procedete allo stesso modo ma cuocete i dadini di polpa di melanzana e le mezze melanzane svuotate in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti.
    Mettete in una ciotola i pomodorini tagliati a pezzetti e ben scolati dall’acqua in eccesso, la scamorza tagliata a dadini, le olive verdi e nere, i capperi, il basilico fresco spezzettato con le mani, sale e olio extravergine di oliva e mescolate bene in modo da condire tutto. Riempite le barchette di melanzane fritte con il ripieno, cospargete la superficie con pane grattugiato e parmigiano grattugiato.

  2. Cuocete le melanzane a scarpone in forno preriscaldato a 200° per 10 minuti in modo che la scamorza si sciolga e si formi una crosticina croccante sopra.

  3. Sfornate le melanzane a scarpone e fatele raffreddare un pochino.

  4. Potete servirle sia calde che fredde.

Conservazione

le melanzane a scarpone si conservano in frigo per due giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

3 Risposte a “MELANZANE A SCARPONE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.