Crea sito

LIMONI RIPIENI DI TONNO

Limoni ripieni di tonno un antipasto semplice, sfizioso e bellissimo da portare in tavola, perfetti anche per un buffet in piedi. Sono facilissimi, non dovrete cuocere nulla e si presentano benissimo. Potete decidere se frullare il ripieno di tonno e renderlo più cremoso oppure lasciarlo un po’ più rustico come ho fatto io. In tutti e due i casi sono davvero sfiziosi e buonissimi. Ah dimenticavo, se non vi piace la ricotta potete sostituirla con philadelphia o anche con maionese. Decidete voi quello che preferite.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

LIMONI RIPIENI DI TONNO
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    0 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 2 Limoni
  • 250 g Ricotta
  • 160 g Tonno bianco sott’olio
  • 2 filetti Acciughe sott’olio
  • 1 cucchiaino Capperi sott’aceto
  • q.b. Prezzemolo

Preparazione

  1. Tagliate in due parti i limoni, incidete lungo il bordo della buccia ed estraete, aiutandovi con un cucchiaio, la polpa. In questo modo avrete 4 scodellino.

  2. Tenete da parte l’interno dei limoni per estrarne il succo.

  3. Tritate finemente i capperi e le acciughe sott’olio e uniteli alla ricotta ben sgocciolata, due cucchiai di succo di limone, il prezzemolo tritato e il tonno sminuzzato con le mani.
    Mescolate ed amalgamate tutti gli ingredienti poi riempite le bucce vuote dei limoni con la crema di tonno.

  4. Vi consiglio di utilizzare limoni non trattati.

  5. Se volete potete sostituire la ricotta con mascarpone o con maionese.
    Potete preparare i limoni ripieni di tonno anche il giorno prima e tenerli in frigo coperti da pellicola trasparente.

Conservazione

i limoni ripieni di tonno si conservano in frigo per due giorni coperti da pellicola trasparente.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.