Crea sito

SEMIFREDDO AL LIMONE

Mattonella al limone un dolce semifreddo freschissimo e veloce da preparare e oltre ad essere molto scenografico vi dico anche (con vostra gioia immagino) che è anche molto molto economico prepararlo ma vi assicuro che farete un figurone anche se lo porterete da amici per il dopo cena. Il semifreddo al limone è un dolce fresco, cremoso e delicato che non può non piacere soprattutto a chi come me adora i dolci al limone. Questa mattonella al limone è stata la merenda mia e di Elena un pomeriggio caldo e afoso mentre lavoravamo al bugi insieme…eravamo accaldate e avevamo già preparato tante ricette ma il languorino del primo pomeriggio ha iniziato a farsi sentire insieme alla voglia di dolce e ci siamo ricordate che il giorno prima avevamo preparato la mattonella al limone e l’avevamo messa in frigo dimenticandoci di fare la foto e di assaggiarla. Ovviamente abbiamo rimediato subito e, giusto il tempo di fare la foto, ci siamo gustate un momento di relax tutto nostro con il semifreddo al limone più buono del mondo. Volete provare anche voi a preparare insieme a me la mattonella al limone? Iniziamo subito a vedere tutti gli ingredienti e il procedimento e poi fatemi sapere se vi è piaciuta! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

MATTONELLA AL LIMONE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni6/8 persone

Ingredienti

  • 500 gformaggio fresco spalmabile
  • 200 mlpanna fresca liquida
  • 80 gzucchero a velo
  • 4 ggelatina in fogli
  • 25 mllatte
  • 4limoni

Strumenti

  • Stampo da Plumcake 20-22 cm

Preparazione

  1. MATTONELLA AL LIMONE

    Mettete ad ammollare i fogli di colla di pesce in acqua fredda.

    Quando la gelatina si sarà ammollata potete strizzarla e scioglierla nel latte caldo mescolando. (Potete leggere COME USARE LA COLLA DI PESCE)

    Grattugiate la scorza e spremete il succo di tre dei limoni.

    Mettete in una grande ciotola il formaggio fresco spalmabile insieme alla scorza grattugiata dei limoni e al succo, lo zucchero e mescolate e unite anche il latte con sciolta dentro la gelatina in fogli.

  2. Mescolate e uniformate tutto il composto.

    Montate la panna a neve fermissima (se non volete sbagliare potete leggere (COME MONTARE LA PANNA IN MODO PERFETTO..

    Unite la panna al resto degli ingredienti nella ciotola con movimenti delicati e dal basso verso l’alto in modo da non smontare eccessivamente la crema.

  3. Rivestite uno stampo da plumcake da 22 cm circa con pellicola trasparente e versate tutta la crema per il semifreddo al limone livellando bene la superficie.

    Mettete la mattonella al limone in frigo per 4 ore o in freezer per circa 2 ore fino a che si sarà rassodata completamente.

  4. Una volta che il semifreddo al limone sarà ben sodo potete sformarlo su un piatto da portata, togliete la pellicola trasparente e decorate la mattonella al limone con il quarto limone tagliato a fettine.

    Servite il semifreddo al limone sempre ben fresco.

  5. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete sostituire il formaggio spalmabile con mascarpone oppure con mezza ricotta e mezzo formaggio splalmabile.

    Potete fare la stessa ricetta anche con arance.

    Dovete necessariamente usare limoni non trattati e biologici visto che userete la scorza.

  6. Potete aggiungere un cucchiaio di LIMONCELLO DELLA NONNA.

    Se vi è piaciuta la ricetta della mattonella al al limone forse potrebbero interessarvi anche la MATTONELLA ALLE FRAGOLE o anche la MATTONELLA TIRAMISU oppure la MATTONELLA AI PISTACCHI o anche la MATTONELLA ALLA RICOTTA.

Conservazione

La mattonella semifreddo al limone si conserva in frigo per due giorni o in freezer per 10 giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna allaHOME PAGE

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.