Crea sito

PASTA FROLLA SALATA

La pasta frolla salata perfetta per le torte salate ma anche per preparare deliziosi biscotti, fragranti e insoliti per un aperitivo a buffet con gli amici. Si prepara in poco tempo, è facilissima e non potete non avere questa ricetta nel vostro ricettario vero? E’ infallibile…
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PASTA FROLLA SALATA
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4/6 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 300 g Farina
  • 150 g Burro
  • 50 g Parmigiano reggiano
  • 2 Uova (medie o piccole)

Preparazione

  1. Mettete in una ciotola la farina e il parmigiano grattugiato e mischiateli bene con le mani.

  2. Unite il burro freddo a pezzettini e iniziate a lavorare con la punta delle dita in modo da avere un composto abbastanza sbricioloso.

  3. Quando tutto il composto sarà di questa consistenza unite le due uova (se avete comprato le uova grandi potete anche metterne uno solo).

  4. Impastate molto velocemente con le mani fino a che otterrete un impasto liscio e omogeneo poi avvolgetelo nella pellicola trasparente e mettetelo a riposare in frigo per 20 minuti circa.

  5. Quando vorrete utilizzarla tirate fuori la pasta frolla salata dal frigo e reimpastatela velocemente qualche secondo poi stendetela tra due fogli di carta forno in modo che non si attacchi al matterello e assotigliatela a seconda di quello che vorrete preparare.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Io ho utilizzato due uova piccole, se userete quelle grandi potete metterne uno solo.

    Potete sostituire il parmigiano con pecorino.

    Potete aggiungere un pizzico di lievito istantaneo per torte salate.

    Potete anche mettere solo il tuorlo.

    per preparare la pasta frolla salata non servirà usare il sale perché il parmigiano è già abbastanza saporito.

    Se decidete di fare i biscotti stendete la pasta frolla fino a uno spessore di circa 1 centimetro e poi create le forme dei biscotti.

  2. Potrebbero interessarvi anche la PASTA MATTA o la PASTA SFOGLIA o anche la PASTA BRISEE  o le altre RICETTE DI PASTA FROLLA

Conservazione

La pasta frolla salata si conserva in frigo coperta da pellicola trasparente per due o tre giorni. Potete congelarla.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.