Crea sito

PASTA FROLLA ALLE CASTAGNE

Pasta frolla alle castagne una ricetta base perfetta sia per preparare crostate che per preparare biscotti. La pasta frolla alle castagne è fatta con farina di castagne ovviamente e…basta nel senso che non ho utilizzato farina normale 00 e nemmeno le ho mischiate ma ho voluto utilizzare solo e unicamente quella di castagne. Non è stato facile perchè ho dovuto calibrare bene soprattutto lo zucchero e c’è stato un momento in cui l’impasto non voleva proprio legare insieme e stavo cedendo ad aggiungere altro burro o uova ma alla fine ho continuato ad impastare ed è venuta davvero perfetta. Con questa pasta frolla alle castagne io ho preparato dei biscotti con i quali poi sono andata a decorare tutta la MONT BLANC TART che vi avevo già pubblicato ma voi se volete potete anche farci una crostata eh. Vi lascio tutte le ricette che potete usare per preparare la mia pasta frolla alle castagne e fatemi sapere se anche a voi è piaciuta tantissimo! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti

Ingredienti

  • 370 gFarina di castagne
  • 190 gBurro
  • 100 gZucchero
  • 1uovo

Preparazione

  1. Per questa ricetta a differenza di altre potete usare il burro freddo di frigo e anzi, vedrete che verrà ancora meglio.

  2. Tagliate il burro freddissimo a pezzetti e mettetelo in una ciotola insieme allo zucchero e alla farina di castagne.

  3. Con la punta delle dita lavorate velocemente tutti gli ingredienti in modo che diventi un composto molto sbricioloso.

  4. Unite l’uovo intero e impastate molto velocemente con le mani.

  5. Inizialmente l’impasto continuerà ad essere molto sabbioso ma lavorandolo vedrete che si compatterà in fretta.

  6. Una volta che avrete formato un panetto omogeneo potete utilizzarlo per creare biscotti oppure crostate.

  7. La cottura per i biscotti sarà di circa 10/15 minuti mentre per le crostate farcite di 35 minuti in forno preriscaldato ventilato a 180°.

  8. VARIANTI E CONSIGLI

    Se volete la VERSIONE PER BISCOTTI PIU’ FRIABILI potete utilizzare solo il tuorlo dell’uovo invece che anche l’albume.

  9. Se volete la VERSIONE SENZA BURRO potete sostituire il burro con 120 ml di olio e mettere due uova

  10. Se vi è piaciuta questa ricetta allora non potete non provare anche a fare la MONT BLANC TART o anche la PASTA FROLLA CLASSICA o la PASTA FROLLA PER CROSTATE.

Conservazione

La pasta frolla alle castagne si conserva per due giorni coperta da pellicola trasparente in frigo.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.