MELANZANE AL FUNGHETTO

Melanzane al funghetto un contorno facile, veloce e saporito ma volendo anche un condimento per la pasta velocissimo e anche un ripieno per torte salate. Si preparano in pochissimo tempo e sapete che sono davvero favolose anche sulle bruschette. Vi ricordate che qualche settimana fa mi sono ritrovata a dover preparare una cena per 8 persone in pochi minuti? Beh quella sera avevo (per fortuna) una melanzana in frigo e ho pensato di mettere due o tre crostini in forno e di preparare le melanzane al funghetto da metterci sopra, ma che buone che erano e finalmente una bruschetta che posso mangiare anche io che sono intollerante al pomodoro. A proposito, nelle melanzane al funghetto se volete potete anche aggiungere qualche pomodorino ciliegia, sempre che non abbiate in famiglia una persona intollerante al pomodoro come me.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

MELANZANE AL FUNGHETTO
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Preparazione

  1. Lavate bene le melanzane, togliete il picciolo e tagliatele a cubetti.

    Mettete le melanzane in un colino con un pochino di sale e lasciatele a scolare per 15 minuti.

  2. Mettete in una grande padella l’olio aromatizzato all’aglio e fatelo scaldare bene poi unite le melanzane a cubetti e fatele saltare a fuoco alto per qualche minuto poi abbassate il fuoco e continuate la cottura (se volete con il coperchio) per 15 minuti circa girandole continuamente.

    A fine cottura spegnete il fuoco e aggiungete il prezzemolo fresco tritato e mescolate.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Se volete potete servirle come contorno, come condimento veloce per la pasta ma anche come ripieno per una torta salata.

    Non aggiungete altro sale oltre quello che avete messo all’inizio per eliminare l’acqua di vegetazione.

    Potete anche saltare il passaggio di scolatura con il sale ma verranno più saporite se lo farete.

    Potete anche friggere le melanzane al funghetto.

    Potete aggiungere pomodorini ciliegia insieme alle melanzane al funghetto.

    Potete sostituire il prezzemolo tritato con origano.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche le MELANZANE IN PADELLA oppure le MELANZANE A SCACCHIERA o anche la PARMIGIANA DI MELANZANE o le MELANZANE  SOTT’OLIO.

Conservazione

Le melanzane al funghetto si conservano in frigo per due o tre giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Precedente POLLO IN CAMICIA Successivo BUDINO NUTELLA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.