Crea sito

BUDINO NUTELLA

Budino alla nutella un dolce facile e stra goloso sia che lo prepariate con la nutella comprata che con quella fatta in casa (la mia ricetta la trovate QUI). Bb non era molto convinta mentre mi vedeva cucinare ma appena ha scoperto che stavo preparando il budino alla Nutella ha smesso subito di giocare e si è messa davanti agli stampini a guardarli aspettando che si raffreddassero per poterli assaggiare. Non è stato per niente semplice spiegarle che avrebbe dovuto aspettare che raffreddassero prima di poterli assaggiare e in effetti vedrete che la parte più difficile di questa ricetta sarà proprio questo, aspettare che raffreddi per poterlo poi finalmente assaggiare. Non vi nascondo che mi è toccato metterlo un pochino in freezer per cercare di accelerare il raffreddamento ma comunque Bb mi aveva già stressato per bene prima!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

BUDINO NUTELLA
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 500 ml Latte
  • 100 g Nutella
  • 50 g Amido di mais (maizena)
  • 1 cucchiaio Zucchero
  • 1 Noce di Burro

Preparazione

  1. Sciogliete la maizena nel latte freddo poi Mettete il latte sul fuoco e fatelo bollire.

    Spegnete il fuoco e mettete il burro, la Nutella e lo zucchero mescolando a fuoco spento.

    Quando tutto il composto sarà omogeneo rimettete il pentolino sul fuoco e fatelo cuocere a fuoco basso per qualche minuto fino a che inizierà ad addensarsi e a diventare una crema.

  2. Mettete il composto negli stampini di silicone (oleateli un pochino in modo che non si attacchino) e fate raffreddare il budino alla Nutella prima a temperatura ambiente e poi in frigo per un’ora circa.

    Quando tutti i budini alla nutella si saranno raffreddati e rassodati Sformateli delicatamente direttamente in un piatto e serviteli se volete con un po’ di panna montata e nocciole.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete sostituire la nutella con cioccolato fondente o al latte o anche bianco.

    Sciogliete la maizena nel latte freddo prima di iniziare altrimenti si creeranno grumi.

    Potete Fare tanti budini alla nutella oppure uno grande da condividere ovviamente ci metterà più tempo a rassodare.

    Non mettete i budini alla nutella a rassodare in frigo mentre sono ancora caldi altrimenti si rovineranno e rischierete di rovinare anche il frigo.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche il BUDINO FURBO oppure la PANNA COTTA ALLA FRUTTA o anche il BUDINO AL CIOCCOLATO CLASSICO.

Conservazione

Il budino alla nutella si conserva in frigo per due o tre giorni. Non congelatelo.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.