Crea sito

MATTONELLA AL CAFFE

Mattonella al caffè semifreddo un dolce davvero facilissimo e veloce da preparare ideale in tutte le stagioni ma davvero fantastico d’estate quando abbiamo tutti voglia di dolci freschi, cremosi e velocissimi da preparare soprattutto senza dover accendere il forno nè i fornelli. Per questa mattonella al caffè infatti vi basterà fare solo il caffè poi tutto il resto sarà completamente senza cottura e dovrete solo metterlo in freezer e aspettare che solidifichi per avere un dolce buonissimo e davvero scenografico. Ormai sapete quanto io adori i dolci al caffè, soprattutto quelli estivi e in questa ricetta ho messo ancora più amore visto che poi ne ho portato mezza da assaggiare al mio papà. Fortunatamente anche a lui è piaciuta tantissimo la mia mattonella al caffè pensate che voleva finirla tutta in una sera e mia mamma ha dovuto togliergliela da davanti altrimenti lo avrebbe fatto davvero. Volete provare anche voi a preparare insieme a me la mattonella al caffè semifreddo? Iniziamo subito a vedere la ricetta e gli ingredienti per prepararla. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

MATTONELLA AL CAFFE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni6/8 persone

Ingredienti

  • 500 gmascarpone
  • 200 mlpanna fresca liquida
  • 80 gzucchero a velo
  • 60 mlcaffè
  • 5 ggelatina in fogli

Per decorare:

  • chicchi di caffè
  • 50 gcioccolato fondente

Strumenti

  • Stampo da Plumcake 20-22 cm

Preparazione

  1. Mettete ad ammollare i fogli di colla di pesce in acqua fredda. (Potete leggere COME USARE LA COLLA DI PESCE)

    Preparate il caffè, e sciogliete i fogli di gelatina ammollati e strizzati all’interno mescolando poi fate raffreddare.

  2. Mettete in una ciotola la panna freddissima di frigo e montatela con le fruste elettriche per qualche minuto fino a che sarà perfettamente soda.

    Se non volete sbagliare a montare la panna potete leggere COME MONTARE LA PANNA IN MODO PERFETTO.

  3. Mettete in una ciotola il mascarpone insieme allo zucchero a velo e al caffè e mescolate insieme in modo da uniformare tutti gli ingredienti insieme.

    Aggiungete per ultimo ingrediente la panna montata a poco a poco con movimenti delicati dal basso verso l’alto utilizzando una spatola facendo in modo da non smontare eccessivamente la crema.

  4. Rivestite uno stampo da plumcake con pellicola trasparente (oppure potete utilizzare uno stampo in silicone e non ci sarà bisogno della pellicola).

    Versate tutta la crema al caffè nello stampo e livellate la superficie.

    Mettete la mattonella al caffè in freezer per circa 2 ore in modo che la mattonella si compatti perfettamente.

  5. Una volta che la mattonella al caffè sarà rassodata e compatta potete sformarla dallo stampo del plumcake direttamente su un piatto, togliete la pellicola trasparente e decorate con chicchi di caffè e cioccolato fondente grattugiato con un coltello.

    Servite la mattonella al caffè fredda.

  6. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete sostituire il mascarpone con formaggio spalmabile oppure con mezza ricotta e mezzo formaggio splalmabile.

    Potete usare caffè decaffeinato.

    Potete sostituire il caffè anche con latte e cacao nella stessa quantità.

    Potete aggiungere un cucchiaio di LIQUORE AL CAFFE’

  7. Se vi è piaciuta la ricetta della mattonella al caffè forse potrebbero interessarvi anche la MATTONELLA ALLE FRAGOLE o anche la MATTONELLA TIRAMISU oppure la MATTONELLA AI PISTACCHI o anche la MATTONELLA ALLA RICOTTA.

Conservazione

La mattonella al caffè semifreddo si conserva in freezer per 10 giorni o in frigo per 2 giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna allaHOME PAGE

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.