Crea sito

COME SOSTITUIRE IL LIEVITO PER DOLCI

Come sostituire il lievito per dolci, quello delle torte che esiste vanigliato oppure no ma anche il lievito in polvere per torte salate, quello con cui fate i pancake salati, le piadine e le torte salate soffici (non il lievito di birra, mi raccomando, per quello guardate COME SOSTITUIRE IL LIEVITO DI BIRRA). Mai come in questo periodo in cui tutti dobbiamo stare a casa per l’emergenza sanitaria, e non possiamo recarci tutti i giorni al supermercato o a fare colazione nel nostro bar o pasticceria preferita, ci viene voglia di preparare un dolce sano e fatto in casa, maagari una torta o un ciambellone ma uno dei disagi (anche se minori paragonati a tutto il resto) dovuti a questa quarantena è l’assenza dagli scaffali del Lievito per dolci.
Il LIEVITO CHIMICO ISTANTANEO PER DOLCI (il termine ‘chimico’ indica solo l’assenza di microorganismi biologici invece presenti negli altri lieviti) è INSAPORE E RAPIDISSIMO. La lievitazione semplicemente si attiva mettendo il lievito a contatto con gli altri ingredienti della ricetta. In genere viene aggiunto insieme alla farina dopo essere stato accuratamente setacciato. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico

COME SOSTITUIRE IL LIEVITO PER DOLCI

  • 5 gAmmoniaca per dolci
  • 1 cucchiaioBicarbonato+30 ml aceto di mele
  • 1 cucchiaioBicarbonato+30 ml succo di limone
  • 1 cucchiaioBicarbonato+60 g yogurt bianco
  • 8 gCremor tartaro+1 cucchiaio bicarbonato
  • 4Albumi montati + 1 cucchiaino bicarbonato

COME SOSTITUIRE IL LIEVITO PER DOLCI CON 5 GRAMMI DI AMMONIACA PER DOLCI
  1. L’ammoniaca per dolci è utilizzata in pasticceria soprattutto per i biscotti.

    In cottura rilascerà un odore molto forte ma non preoccupatevi perché sparirà.

  2. L’ammoniaca per dolci è infatti insapore.

    Per i vostri biscotti vi basterà utilizzare solo 2 grammi di ammoniaca per dolci come ad esempio faccio io nella ricetta dei CANTUCCI.

  3. Se in casa non avete del bicarbonato e volete fare una torta allora al posto del lievito per dolci vi basterà usare 5 grammi di ammoniaca. 

  4. Attenzione: Non aspettatevi una torta altissima perché l’ammoniaca non è in grado di dare abbastanza spinta lievitante agli impasti ma potrete in ogni caso gustare un’ottima torta.

COME SOSTITUIRE IL LIEVITO PER DOLCI CON 1 CUCCHIAIO DI BICARBONATO + UNA BASE ACIDA

  1. Come ho già avuto modo di spiegarvi il bicarbonato di sodio non è un lievito nel vero senso del termine, ma se unito ad un ingrediente acido è in grado di produrre anidride carbonica e innescare il processo di lievitazione. 

  2. Gli ingredienti acidi tra cui possiamo scegliere per far reagire il Bicarbonato di Sodio e innescare il nostro processo di lievitazione sono 3: 

    Succo di limone

    Aceto di mele

    Yogurt Bianco 

  3. Per utilizzare al meglio il Bicarbonato con l’agente acido da voi scelto e far lievitare le vostre torte dovrete semplicemente seguire questi semplici passaggi:

    Seguire alla lettera la ricetta della vostra torta saltando il passaggio che prevede l’aggiunta del lievito chimico.

  4. A fine ricetta mescolare in un bicchiere 1 Cucchiaio di Bicarbonato + l’agente acido da voi scelto nella quantità che vi ho indicato in tabella.

    Quando mescolando vedrete che si formeranno delle bollicine (basteranno pochi minuti ma mi raccomando sciogliete bene il bicarbonato senza far restare grumi) aggiungetelo subito al vostro composto.

    Amalgamate velocemente e infornate alla temperatura scritta in ricetta.

COME SOSTITUIRE IL LIEVITO PER DOLCI CON 8 GRAMMI DI CREMOR TARTARO + 1 CUCCHIAIO DI BICARBONATO

  1. Il Cremor Tartaro rappresenta una valida alternativa al lievito chimico per gli intolleranti al lievito. 

    Il Cremor Tartaro negli impasti con una struttura leggera come ad esempio la mia TORTA PAVLOVA può essere usato da solo per garantire stabilità alla massa montata. 

  2. In genere però si preferisce utilizzare il Cremor Tartaro per la preparazione delle torte in combinazione al bicarbonato di sodio poiché conferisce morbidezza e sofficità ai dolci.

  3. Per 500g di Farina vi basterà unire al composto al posto del lievito istantaneo quando richiesto in ricetta 8 grammi di Cremor Tartaro e 1 Cucchiaio di Bicarbonato setacciati in modo che non si creino grumi. 

COME SOSTITUIRE IL LIEVITO PER DOLCI CON ALBUMI MONTATI A NEVE + 1cc DI BICARBONATO

  1. Come tutti voi sapete una delle ricette basilari della pasticceria è il PANDISPAGNA

    Il Pan di Spagna non ha lievito! Tutta la sua altezza e sofficità è data dalla presenza delle uova montate con lo zucchero o in alcune ricette degli albumi montati a neve separati dai tuorli.

  2. Il Pan di Spagna è una torta con una struttura leggera. Cosa possiamo invece fare per tutte quelle torte con una struttura più “pesante” come ad esempio le torte di ricotta?

    Bisogna sempre partire con il montare 4 albumi a neve ferma. Se non sapete come montare gli albumi a neve ferma senza che creino sotto una fastidiosa “acquetta” leggete COME MONTARE GLI ALBUMI.

  3. Nel caso di una torta con una struttura pesante montare gli albumi a neve ferma però non basta.

    Dovrete aggiungere alla farina anche un cucchiaino di bicarbonato e setacciarlo.

    Gli albumi montati a neve fermissima andranno aggiunti al composto alla fine cercando di non smontarlo.

  4. In tutti i casi di sostituzione del lievito ricordate sempre che potete aromatizzare la vostra ricetta con buccia di limone o arancia o con semi di una bacca di vaniglia o semplice vanillina. 

     Spero vivamente che i miei consigli possano esservi utili.

    Continuate a seguirmi E Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)

  5. Se ti è piaciuto questo articolo leggi anche  COME SOSTITUIRE IL LIEVITO DI BIRRA  o anche TUTTI I TIPI DI LIEVITO.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.