Crea sito

COME FARE IL BURRO

Come fare il burro fatto in casa è semplicissimo, più che una ricetta per me è stata una scoperta…un giorno dovevo fare una torta e mentre montavo la panna per la farcitura mi sono distratta e ha iniziato ad impazzire…nel frattempo mi ha chiamata mia mamma e dopo che glielo ho raccontato mi ha spiegato che questo è proprio il metodo casalingo per preparare il burro in casa e a dirla tutta è così buono che se dobbiamo spalmarlo su tartine, o sul pane al mattino preferisco sempre prepararlo in casa. Ho scoperto poi che tante persone come me non lo sapevano e allora ho pensato di scrivere una ricetta e raccontarvi la mia esperienza. E’ davvero delicato e buonissimo e ormai se devo fare tartine o antipasti non mi faccio mancare mai il burro fatto in casa.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

COME FARE IL BURRO
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 0 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 170 g burro e 250 di latticello
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 500 ml Panna fresca liquida (del banco frigo)

Preparazione

  1. QUALE PANNA USARE

    Per fare il burro fatto in casa dovrete usare la panna fresca da montare non zuccherata, non va bene quella da cucina.

    LA TEMPERATURA

    La panna deve essere fredda di frigo, possibilmente dovrà essere molto fredda anche la ciotola

  2. CON COSA MONTARLA

    Per fare il burro fatto in casa dovrete utilizzare uno sbattitore da cucina oppure una planetaria o anche il bimby.

  3. COME FARE IL BURRO

    Mettete la panna fresca da montare non zuccherata in un recipiente stretto e dai bordi molto alti e iniziate a montarla con le fruste elettriche come se doveste prepararla montata.

    Quando sarà montata a neve continuate a sbattere con le fruste elettriche e vedrete che in pochissimi secondi inizierà a schizzare il latticello.

    Continuate ancora a frullare fino a che tutto il latticello non si sarà diviso dalla parte grassa.

    Strizzate il burro fatto in casa con le mani eliminando il più possibile il latticello.

    Date la forma al vostro burro fatto in casa e mettetelo in frigo.

    Conservate il latticello e utilizzatelo per preparare torte soffici al posto del latte.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Il recipiente dove monterete la panna deve essere freddo come la panna, mettetelo in frigo per qualche ora prima di iniziare a preparare il burro fatto in casa.

    Usate la panna non zuccherata e fresca, non a lunga conservazione.

    Non ho mai provato a fare il burro con panna vegetale quindi non so se verrà o no ma se lo proverete fatemelo sapere.

    Quando farete il burro fatto in casa sbattete con la ciotola nel lavandino o coperta da pellicola trasparente perchè il latticello schizzerà molto e sporcherete tutta la cucina.

    Strizzate il più possibile il burro dal latticello, in questo modo si conserverà più a lungo.

    Potete aggiungere al burro erbe aromatiche o sale e fare il burro salato.

    Se ti è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche gli articoli su COME MONTARE LA PANNA o COME MONTARE GLI ALBUMI o anche l’articolo con tutte le MIE FURBATE IN CUCINA.

Conservazione

Il burro fatto in casa si conserva in frigo per circa 1 mese. Il latticello per un paio di giorni. Potete congelare il burro.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Una risposta a “COME FARE IL BURRO”

  1. ciao volevi sapere se con la panna vegetale si riesce a fare il burro io ho provato due volte ma non ci sono riuscita, complimenti per tutto quello che fai..ciao Anna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.