Verdure gratinate alle erbe aromatiche

Le verdure gratinate alle erbe aromatiche sono un contorno versatile e gustoso ideale per accompagnare piatti di carne, pesce o formaggi. La panatura di pangrattato, formaggio grattugiato ed erbe aromatiche conferisce una nota croccante, saporita, profumata e sfiziosa alle verdure. Preparate questa ricetta con diverse verdure ed ortaggi, potete sbizzarrirvi in base alla stagione e basterà variare per avere ogni giorno un contorno diverso.

Verdure gratinate
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • melanzana (grande) 1
  • Peperone rosso (medio) 1
  • Peperone giallo (medio) 1
  • Zucchine (medie) 2
  • cipolla (grande) 1
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Per la panatura

  • Pangrattato 150 g
  • Sale q.b.
  • Erbe aromatiche (rosmarino basilico origano prezzemolo) q.b.
  • Formaggio (a scaglie (Grana o Pecorino)) q.b.
  • Aglio Mezzo spicchio

Preparazione

  1. Come preparare le verdure gratinate alle erbe aromatiche

    Per preparare le verdure gratinate alle erbe aromatiche, per prima cosa iniziate dalle verdure: lavate le zucchine, eliminate le estremità e tagliatele a fettine, per la lunghezza e di 1 cm di spessore. Fate la stessa cosa con la melanzana, se avete una melanzana lunga vi consiglio di tagliarla per la lunghezza, ma per questa ricetta è più adatta una melanzana tonda tagliata a rondelle. Praticate delle incisioni superficiali sulla polpa sia delle zucchine che delle melanzane. Infine lavate i peperoni, mondateli da semi e filamenti interni e tagliateli prima a metà e poi a falde più o meno grandi quanto le fette di melanzane e di zucchine.

    Pulite le cipolle eliminando le due estremità, tagliatele a fette e mettetele in acqua e sale, un cucchiaio scarso di sale in una ciotola con un litro di acqua, lasciatele in ammollo per circa 30 minuti, in questo modo saranno più dolci e più digeribili. Intanto preparate la panure : Mettete tutti gli ingredienti in un frullatore ed azionate, frullate fino ad ottenere un composto tipo sabbia.

    Sistemate le verdure su teglie da forno foderate con carta forno. Le cipolle vanno prima scolate ed asciugate. Distribuite la panure sulle verdure, mettete anche un filino di olio ed infornate in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 30 minuti, i tempi sono indicativi, per una cottura giusta regolatevi sempre con il vostro forno.

    Le verdure gratinate si possono gustare appena preparate ma sono ottime anche fredde, conservatele in frigo in contenitori ermetici per 1-2 giorni al massimo.

Note

Per questo piatto si possono utilizzare anche altri ortaggi a piacere come carote e patate, in questo caso vi consiglio di dare una leggera sbollentata, sbollentarle già affettate per 3-4 minuti ed asciugarle prima di farcirle con la panure.

Sono ottimi anche i pomodori gratinati, a questi ho deciso di dedicare un articolo a parte, perché per prepararli uso una panatura diversa, ma va benissimo anche la stessa che ho descritto sopra.

Se le mie ricette ti piacciono seguimi anche sui Social

Su  → Facebook

su → Twitter

su  → Google+

su →  Pinterest

e su → Instagram

 

Lascia un commento