Crea sito

Bahn Mì (Viet Nam)

Bánh mì è la parola vietnamita per pane e più specificatamente il pane a forma di baguette, introdotto dai francesi durante il periodo coloniale, ma a differenza di quella francese, la baguette vietnamita è spesso realizzata con farina di riso insieme a farina di frumento ().
Inizialmente, i vietnamiti del nord chiamavano la baguette “bánh tây” (letteralmente: “pane occidentale”) mentre per il sud era già il “bánh mì” (cioè “pane di frumento”).

Tradizionalmente è farcita con di maiale, carote e daikon sottaceto (do chua), coriandolo, servita per strada, come cibo popolare ed economico fin dalla metà nel Novecento, ne esistono però numerose versioni di carattere regionale*, anche se il pane e la pancetta rimangono pressoché invariati. 
Molto spesso lo si trova con il giò lụa, ovvero un tipo di insaccato comune nella cucina vietnamita, a base di maiale e tradizionalmente avvolto in foglie di banana.

La carne di maiale deve risultare tenera e sfilacciata, cotta a lungo e a bassa temperatura.

Segue la ricetta “base” a cui potranno essere aggiunti altri ingredienti a piacere, come cetrioli o peperoncini verdi ed altro.




Ricetta base Banh Mì panino Viet Nam con maiale carota daikon e coriandolo ViaggiandoMangiando
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di riposo2 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4 panini
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaVietnamita

Ingredienti

  • 4mini baguette
  • 500 gpancetta di maiale con cotenna
  • 1carota grande
  • 1daikon (o ravanello bianco)
  • 50 gzucchero
  • 100 mlacqua
  • 100 mlaceto di riso
  • q.b.sale
  • q.b.coriandolo in foglie

Preparazione

  1. Per le carote e daikon sottaceto (DO CHUA):

    Tagliare le carote ed il daikon a julienne, e porle in una ciotola capiente

    Cospargere con il sale, mescolare bene e lasciate che le verdure assorbano il sale per circa 5 minuti.

    Dopo 5 minuti, strizzare leggermente le verdure e versarle nel barattolo in cui conserverete i sottaceti.

    Unire l’aceto, lo zucchero e 50 ml di acqua calda in una pentola piccola a fuoco medio, mescolare fino a quando lo zucchero si scioglie.

    Chiudere nel barattolo e mettere in frigo per almeno 2 ore e fino ad una settimana.

    Per il maiale:

    Raschiare con un coltello la pelle per eliminare peli e impurità dopodiché la giriamo e procediamo a rimuovere eventuale grasso in eccesso.

    Preriscaldare il forno a 170°C. Tagliare la pelle di maiale a intervalli di 1 cm con un coltellino affilato. Coprire con 2 cucchiai di sale marino e strofinare tutta la pelle. Cuocere il maiale per 40-45 minuti.

    Lasciamola riposare per 20-30 minuti poi iniziamo a tagliarla in fette sottili

    Mettere le baguette sulla griglia e tostateli leggermente.

    Spalmare il pane con le fette di carne di maiale, le carote e daikon sottaceto e il coriandolo fresco.

* Le altre versioni di Banh mì:

Banh Mi Que è un panino dalla forma più affusolata del solito tipico della provincia settentrionale di Hai Phong.

Bánh mì bơ, con l’aggiunta di aglio

Bánh mì cá mòi, panino con sardine

Bánh mì chà bông, con formaggio

Bánh mì chả cá, con salsiccia di pesce di Nha Trang

Bánh mì chả lụa , con il cetriolo

Bánh mì chay, vegetariano

Bánh mì gà nướng, con pollo grigliato

Bánh mì kẹp kem, panino con gelato (tra due biscotti)

Bánh mì pa-tê , panino con paté

Bánh mì trứng ốp-la, con l’uovo

Bánh mì xá xíu o bánh mì thịt nướng, con carne di maiale marinato e fritto, a volte servito come spiedino da inserire nel pane

Bánh mì xíu mại, banh mi con zuppa di polpette

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da viaggiandomangiando

Classe 1980, ligure, ha pubblicato tre romanzi e altrettante raccolte di poesia, diplomata al Centro Sperimentabile di Cinematografia in sceneggiatura e produzione fiction televisiva, si occupa dell'organizzazione degli eventi artistico/culturali dell'associazione di cui è presidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.