Crea sito

Risotto con le polpettine – Riciclo creativo

Risotto con le polpettine – Il riciclo in cucina è una vera arte e a me piace creare sempre nuove ricette evitando spreco di cibo. Un esempio ? Vi avanzano in frigorifero le polpettine in brodo o cucinate in altro modo? Bene, oggi le utilizziamo per preparare un ottimo risotto, ricco di sapore e sostanzioso. Un vero comford food in questi giorni di freddo. Per quattro persone vi servono dalle 5 alle 8 polpettine e relativo brodo. Se avete solo le polpette potete preparare un buon brodo vegetale, la ricetta la trovate QUI mentre la mia ricetta della polpettine la trovate QUI

Risotto con le polpettine
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il risotto con le polpettine

  • 8polpettine
  • 320 griso
  • 1 lbrodo di carne
  • 60 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 1noce di burro

Preparazione

  1. Se avete le polpettine e brodo sufficiente a cuocere il riso procedete cosi. Tagliuzzate le polpettine, tenetele da parte.

    Tagliate a piccoli pezzetti le verdure del brodo (patate, carote, prezzemolo) rimettete tutto dentro la pentola e portate a bollore.

    In una pentola dai bordi alti fate tostare il riso senza aggiungere grassi, versate il brodo a coprire e lasciate cuocere dieci minuti senza mescolare.

  2. Continuate la cottura aggiungendo, poco alla volta, il brodo. Appena il riso è al dente unite le polpettine.

    A cottura ultimata spegnete il fuoco e mantecate con una noce di burro e con il parmigiano. Coprite con un coperchio e lasciate riposare 5 minuti prima di servire.

  3. QUI trovate la ricetta delle melanzane ripiene di riso filante, un primo piatto completo e saporito che piace a tutta la famiglia.

    Avete rifatto qualche mia ricetta? Postate la foto sulla mia pagina Facebook che trovate QUI. Per rimanere sempre aggiornati potete seguirmi anche sui social  Twitter e Instagram

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.