Cavoletti di Bruxelles gratinati

Cavoletti di Bruxelles gratinati

Liberamente ispirata alla ricetta di Andriana Kulchytska, anche se io preferisco non esercitare pressione su Bruxelles, ma spartire definitivamente in due ogni testa e far fare loro una bella sauna.

Finiscono sul piatto crisp del mio solarium combinato conditi a dovere e in una quindicina di minuti sono pronti.

In molto meno sulla mia tavola spariscono dai piatti, divorati.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

800 g cavoletti di Bruxelles
3 cucchiai da tavola pangrattato
3 cucchiai da tavola Grana Padano grattugiato
1 cucchiaio erbe aromatiche (essiccate )
q.b. sale
2 cucchiai olio extravergine d’oliva

Strumenti

Piatto crisp

Passaggi

Pulire i cavoletti e tagliarli a metà.

Metterli a cuocere a vapore per una decina di minuti; devono restare sodi, cotti al dente.

Metterli sul piatto crisp del forno combinato, condirli con l’olio, il sale e le erbe aromatiche. Cospargerli col pangrattato e il formaggio e infornarli con un programma combinato per verdure arrosto per una quindicina di minuti circa.

In alternativa a 200° e potenza media di microonde. O ancora nel forno ventilato, sempre a 200°, fino a che sono ben dorati.

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Verified by MonsterInsights