Il Konjac nella dieta Dukan

Il Konjac è una pianta asiatica appartenente al genere Amorphophallus, nativa della zona subtropicale orientale asiatica. È conosciuta anche con i nomi di Konnyaku, Konjak, Konjaku, Patata Konjac, Giglio Voodoo, Lingua del diavolo o Igname di elefante.

Dalla radice del Konjac viene prodotto il Konnyaku, ingrediente utilizzato nella cucina orientale.

La pianta di konjac viene coltivata in Cina, Giappone, Corea, Taiwan e nel Sud-est asiatico. Dal suo cormo viene prodotta la gelatina Konnyaku.

Nella cucina giapponese il Konnyaku viene prodotto mixando la farina di Konjac con acqua o acqua di calce; viene utilizzato come ingrediente in molti piatti e specialità come l’Oden, il Sukiyaki, il Gyūdon e gli spaghetti Shirataki. Inoltre, viene usato anche dai vegetariani come sostituto della gelatina animale. Il Konnyaku destinato alla vendita nei negozi alimentari viene confezionato in sacchetti di plastica, contenenti acqua, e ha l’aspetto di un blocco grigio dalla consistenza di una gelatina soda.

Il cormo del Konjac contiene il glucomannano, una gomma naturale vegetale (denominata anche gomma di Konjac) utilizzata all’interno di alcuni tipi di gomme da masticare.

Il glucomannano, prodotto dal cormo del Konjac, viene usato come componente di alcuni integratori alimentari assunti per perdere peso, ridurre il colesterolo o per facilitare il transito intestinale; a contatto con l’acqua, può aumentare il proprio volume fino a 60-80 volte e, grazie a questo fattore, determina un senso di sazietà e riduce lo stimolo alla fame. Grazie a queste caratteristiche, gli integratori a base di glucomannano sono usati per curare il sovrappeso e l’obesità

Il Konjac è quasi privo di calorie ed è ricco di fibre; per questo motivo, viene utilizzato come alimento dietetico. In Corea viene usato anche come crema per i massaggi al viso.

Nella dieta Dukan è un ottimo alleato che ci aiuterà a variare molto la nostra alimentazione e a sopperire alla mancanza di pasta!

In commercio troverete diversi formati di pasta: Spaghetti shirataki, risino shirataki, rigataki, fettuccine, penne e tanti altri!

Per quanto mi riguarda, i migliori in commercio sono della marca Zen Pasta ( www.zen-pasta.com), ma troverete diversi formati anche sul sito Myprotein http://www.myprotein.it, Miracle Noodle http://miraclenoodle.it/ e tante altre marche al supermercato!

In questo blog troverete diverse ricette per preparare spaghetti, risino e rigataki!

Precedente Fase 1: l'attacco Successivo Gli aromi alimentari nella dieta Dukan