Spiedini di pollo e bacon

Gli spiedini di pollo e bacon sono un delizioso secondo; due ingredienti, pochi minuti per prepararli e una piastra calda per cucinarli.
Un secondo sfizioso che mia figlia adora mangiare con le patate arrosto. In estate potete cucinarli anche alla griglia e servirli nella grigliata mista classica, sono sicura che non ne rimarrà nemmeno uno.

Spiedini di pollo e bacon

Ingredienti

600 g di petto di pollo tagliato a fettine sottili
150 g di bacon affettato
sale e pepe q.b.

Procedimento

Distribuite su ogni fettina di pollo due fette di bacon e una leggera spolverata di pepe, arrotolate la fettina ad involtino, lasciando il bacon all’esterno.

Il bacon è molto salato e ha una parte grassa, quindi non aggiungo nè sale nè olio alla carne.

Infilate 3 o 4 involtini (dipende dalla grandezza) in uno spiedino di bambù e cuocete su piastra bollente (deve essere molto calda per sigillare la parte esterna della carne e non avere la dispersione dei succhi che la renderebbe asciutta) qualche minuto per ogni lato. Servite subito con il contorno che preferite.

CONSIGLIO: verificate che la carne di pollo sia cotta (deve diventare bianca), se la mangiaste cruda potreste incorrere in serie patologie; la carne di pollo, come quella di maiale, va sempre servita ben cotta.

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi sui social e sulla mia pagina facebook per non perdere le nuove ricette (cliccate qui)

spiedini di pollo def

Precedente Arrosto di vitello con asparagi Successivo Sbriciolata con crema pasticcera e fragole

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.