Gnocchi di zucca alla romana

Gli gnocchi di zucca alla romana sono una variante della ricetta classica alla quale vine aggiunta la polpa di zucca frullata, una vera delizia!

Li ho preparati altre volte ma non sono mai riuscita a pubblicarli perchè finivano prima di riuscire a fotografarli. Questa volta ne ho preparate due teglie ed ecco a voi la ricetta.

Gli gnocchi di zucca alla romana sono delicati, leggermente dolci e saporiti, un primo ottimo che verrà sicuramente apprezzato anche dai vostri ospiti.

Vi consiglio di utilizzare la zucca mantovana, la sua polpa è cremosa profumata e poco acquosa, i vostri gnocchi saranno insuperabili!

Andiamo in cucina…

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 300 g Semolino
  • 500 g Zucca mantovana cotta (privata degli scarti)
  • 1 l Latte intero
  • 150 g Parmigiano reggiano
  • 100 g Burro
  • 2 Tuorli
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Noce moscata (facoltativa)

Preparazione

  1. Lavate la zucca, eliminate la buccia, tagliatela a fette di 3 cm, adagiatele su una leccarda rivestita di carta da forno e fatela cuocere in forno preriscaldato a 190° per 20/25 minuti.

  2. Quando sarà cotta, frullatela o passatela con il passaverdure e tenetela da parte.

    Mettete il latte con 50 g di burro in un tegame a fondo spesso, portatelo a bollore e versate il semolino a pioggia mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi. Fate cuocere un paio di minuti (il composto deve diventare molto sodo) e spegnete.

  3. Aggiungete la purea di zucca, il sale il pepe, un pizzico di noce moscata mescolando bene con la frusta.

    Unite i tuorli, 80 g di parmigiano, amalgamate e versate il composto su un foglio di carta da forno, copritelo con un altro foglio e stendetelo con il mattarello allo spessore di 1 cm. Fate raffreddare.

  4. Ungete molto bene una pirofila da forno con il burro.

    Ritagliate gli gnocchi con un coppapasta di 6 cm di diametro e adagiateli nella pirofila sovrapponendoli leggermente. Distribuite sulla superficie dei fiocchetti di burro e spolverizzate abbondantemente con il parmigiano rimasto.

  5. Fate cuocere per 15/20 minuti in forno caldo a 190° facendo attenzione che non scuriscano troppo.

    Gli gnocchi di zucca alla romana sono pronti, serviteli subito.

Note

Per consigli sulla realizzazione delle ricette contattatemi su FACEBOOK

Se vi fa piacere potete seguirmi sui social che preferite (cliccate sulla scritta)

FACEBOOK – PINTEREST – INSTAGRAM – TWITTER

Precedente Ricette con le pesche, 6 torte e tortine super soffici Successivo Pasta fresca alla zucca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.