Crea sito

Frollini salati alle mandorle e parmigiano

I frollini salati alle mandorle e parmigiano sono deliziosi biscotti che si preparano in pochi minuti, potete utilizzarli per realizzare deliziosi antipasti o finger food perfetti per i vostri buffet.

Oggi sono felice di proporvi la mia nuova collaborazione con Biovagando, il primo mercato online di prodotti biologici certificati che mette in contatto direttamente produttori, che lavorano con passione e grande dedizione, e consumatori. Su Biovagando troverete prodotti di altissima qualità, tutti Made in Italy, che non deluderanno le vostre aspettative. Se, come me, amate il mondo bio, potete accedere al loro sito direttamente dalla mia pagina www.biovagando.it

In questa ricetta hmandorle cancemio utilizzato le Mandorle Biologiche di Sicilia Cancemi, un prodotto di altissima qualità che differisce da quelli che abitualmente acquisto al supermercato per molti aspetti, le ho trovate dolci, saporite e croccanti. Potete utilizzarle con la pelle per realizzare prodotti più rustici, come la pasta frolla per crostate o biscotti, oppure spellarle e tostarle per ricette dolci e salate. Io ho realizzato degli sfiziosi biscottini salati.

La sapidità del parmigiano contrasta la croccantezza delle mandorle creando un base perfetta per mousse o formaggi spalmabili. Con questo impasto ho realizzato dei semplici frollini ma potete utilizzarlo come più vi piace, è ideale per tartellette, crostate o come base per cheesecake.

Frollini salati alle mandorle e parmigiano

Ingredienti

200 g di farina 00
200 g di farina di mandorle (ho utilizzato le mandorle biologiche di Sicilia Biovagando)
160 g di burro
130 g di parmigiano reggiano grattugiato
4 cucchiai di vino bianco
una macinata di pepe nero
un pizzico di sale

Procedimento

Se non avete la farina di mandorle potete realizzarla in casa.
Ponete 200 g di mandorle nel congelatore per 1 ora (in questo modo non si scalderanno durante la lavorazione), trasferitele nel mixer e tritatele (per pochi secondi alla volta) fino a ad ottenere una farina dalla consistenza desiderata.

Mettete in una ciotola la farina, la farina di mandorle, il parmigiano grattugiato, il vino, il burro freddo tagliato a piccoli pezzettini, il sale e il pepe, impastate il tutto velocemente creando un impasto omogeneo.

Avvolgetelo nella pellicola e ponetelo in frigo per 1 ora.

Trascorso il tempo di raffreddamento, stendete la pasta con il mattarello ad uno spessore di 3 mm e ritagliate dei frollini della forma che desiderate. Appoggiateli, ben distanziati, su una teglia rivestita di carta da forno.

Mettete la teglia in frigo per 30 minuti, poi cuocete i frollini salati alle mandorle e parmigiano in formo preriscaldato a 150° per 10/12 minuti (devo dorarsi leggermente).

Estraeteli dal forno e fateli raffreddare completamente prima di spostarli.

Potete servirli al naturale o farcirli come preferite, io ho utilizzato una mousse al prosciutto cotto.

Se vi piacciono le mie ricette e non volete perdere le novità, seguitemi sulla pagina facebook cliccando qui.

frollini salati alle mandorle def

 

2 Risposte a “Frollini salati alle mandorle e parmigiano”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.