Spigole al verde

Spigole al verde

Buone e semplici da preparare le Spigole al verde. Una cottura semplice e con pochi ingredienti per un risultato ottimo e gustoso.

Le spigola, branzino, è il pesce che cucino più spesso. La carne magra e gustosa si presta a diverse cotture, ed anche le più semplici, come quella al sale o semplicemente al forno, al cartoccio, riesce sempre molto gustosa. Ed è anche fra i pochi graditi da i due lord di casa (i miei figli 😀 ).

In questa occasione, ho fatto una cottura in padella, e giusto per variare la solita cottura all’acqua pazza, ho sperimentato questa nuova ricetta molto gustosa. Ho utilizzato un ingrediente forse insolito, ma che da solo sa dare molto gusto: il pesto.

Pochi ingredienti per un risultato ottimo ed una cottura veloce.

A proposito, conoscete la differenza tra spigola e branzino? molti credono sia la stessa cosa. Ed è in parte vero. Perchè si tratta di un pesce ermafrodita. Ha, insomma, entrambi i sessi. La spigola è quella che depone le uova, il branzino quello che le feconda 😉

Spigole al verde
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Ingredienti:

  • spigole eviscerate 2
  • pesto di basilico 100 g
  • aglio 2 spicchi
  • pomodorini una decina
  • olive verdi denocciolate circa 10
  • alloro 2 foglie
  • olio extra vergine d’oliva q.b.
  • sale e pepe 1 pizzico

Preparazione

Preparazione:

  1. Lava le spigole. Comprale già eviscerate, nel caso fai un’incisione e puliscile. Elimina la coda, le pinne e l testa ed asciugale con carta assorbente.

  2. Rosola in una padella l’aglio con un filo d’olio extra vergine d’oliva. Aggiungi le spigole e lasciale cuocere circa 5 minuti per lato con il coperchio.

  3. Ora, metti il pesto in una ciotolina ed aggiungi il pesto e circa un bicchiere d’aqua e mescola.

  1. Versa metà dell’acqua di pesto sulle spigole, aggiungi un pizzico di sale, i pomodorini, le olive a pezzetti e l’alloro. Copri col coperchio e lascia cuocere qualche minuto. Ora gira le spigole e versa il resto dell’acqua di pesto e completa la cottura dall’altro lato. Spegni il fuoco, assaggia il sughetto e nel caso aggiusta di sale, poi servi.

Precedente Pastiera fredda nel bicchiere, ricetta dessert per Pasqua o Pasquetta Successivo Torta Moretta con crema al latte

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.