Pasticcini senza cottura, ricetta facilissima per golosi

Pasticcini senza cottura, ricetta facilissima per golosi

Morbidi, veloci da preparare e buonissimi.

Pensando ai pasticcini senza cottura, mi vengono in mente tutte quelle volte che apro il frigorifero alla ricerca di qualcosa di dolce. Guardi bene sperando che qualcosa di buono si materializzi lì, davanti ai tuoi occhi. Hai presente? Scommetto che almeno una volta ti sarà capitato. E cosa accade se non scorgi proprio nulla di buono? Che in un millesimo di secondo pensi a potresti preparare. Specialmente se, come me, non ami merendine e similari. In queste occasioni, la ricetta dei pasticcini senza cottura è proprio l’ideale.

Facilissimi da preparare, si conservano in frigo per almeno una settimana ed è pure possibile surgelarli. Dal delizioso sapore di mandorla ma…senza mandorle se non come decorazione. E questo grazie all’utilizzo dei amaretti. Il gusto, ricorda tanto i pasticcini di mandorla siciliani.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    0 minuti
  • Porzioni:
    circa 15-20 pasticcini
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • mascarpone 250 g
  • amaretti 100 g
  • zucchero a velo 20 g
  • confettura di albicocche (o altra marmellata a piacere) 2 cucchiai
  • farina di cocco (più quello per la copertura) 140 g
  • mandorle circa 20

Preparazione

  1. Metti il mascarpone dentro ad una ciotola e amalgama assieme allo zucchero a velo con una forchetta. Aggiungi anche la composta di albicocche o la marmellata che più ti piace e mescola. Aggiungi anche la farina di cocco.

  2. A parte, sbriciola gli amaretti mettendoli dentro ad un sacchetto gelo e colpendo con un bicchiere. In alternativa, usa il mixer.

  3. Mescola tutto quanto e metti a riposare nel frigo per una decina di minuti (o anche mezz’ora, se puoi). Riprendi dal frigo e forma delle piccole palline con le mani, poi passale subito in un piattino con della farina di cocco e ricoprile.

  4. Sistema sulla parte superiore di ciascun pasticcino, una mandorla, schiacciando leggermente la pallina. Potrai sistemare le i pasticcini senza cottura dentro a dei pirottini o dentro ad un piatto conservandoli in frigorifero. Volendo, si possono anche surgelare.

  5. Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Note

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM

Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Precedente Pancakes alle mele, ricetta senza latte Successivo Panzerotti con la nutella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.