Orzo freddo con pesto di rucola e pomodorini

La ricetta dell’ orzo freddo con pesto di rucola e pomodorini. Un piatto freddo, fresco e molto buono. Ottimo in estate, quando si ha voglia di mangiare cibi freschi e leggeri.

Il pesto di rucola si prepara a freddo, senza cottura. l’unica cosa che servirà cuocere è l’orzo, che potrete comunque sostituire con farro o del semplice riso.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • orzo (o farro) 300 g
  • rucola 80 g
  • mandorle pelate e tostate 30 g
  • pinoli 30 g
  • grana o parmigiano grattugiato 30 g
  • olio extra vergine d’oliva 60 g
  • sale, pepe 1 pizzico
  • pomodorini 100 g

Preparazione

  1. Lessa l’orzo in acqua bollente salata, poi scola al dente e lascia raffreddare completamente con un filo d’olio extra vergine d’oliva.

  2. A parte prepara il pesto di rucola. Metti in un frullatore la rucola lavata e asciugata con carta assorbente. Aggiungi le mandorle pelate e tostate ed i pinoli e trita.

  3. Aggiungi anche il formaggio grattugiato, un pizzico di sale e di pepe e l’olio extra vergine d’oliva e continua a frullare a scatti, per evitare che ne esca una crema.

  4. Mescola l’orzo freddo con il pesto di rucola e poi aggiungi i pomodorini tagliati in due e mescola.

  5. Il riposo per almeno mezz’ora nel frigorifero prima di essere consumato aiuta l’ Orzo freddo con pesto di rucola e pomodorini ad essere più gustoso. Mescolare prima di servire.

  6. Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Rossella consiglia:

Per una versione ancora più gustosa, aggiungi del salmone affumicato a pezzetti al piatto.

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM

Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Precedente Cotolette di pollo al forno alla mediterranea Successivo PAVESINI PARADISO al cocco e nutella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.