Caffè freddo alle mandorle e amaretto

Caffè freddo alle mandorle e amaretto

Basta un barattolo per preparare un delizioso caffè freddo dal sapore di amaretto mandorle. Una ricetta facilissima, la ricetta del caffè freddo che piace sempre agli ospiti.

Servitelo ghiacciato, senza tanti altri ingredienti. Fresco e dissetante, un ottimo caffè freddo per l’estate. Alcolico, dedicato ai più grandi ed ai più esigenti.

ricetta Caffè freddo con il barattolo
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    0 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • caffè espresso (zuccherati e freddi) 4
  • cubetti di ghiaccio 10-12
  • latte di mandorle 150 ml
  • amaretto di saronno (liquore all’amaretto) 50 ml
  • baileys 50 ml
  • cacao amaro in polvere 4 cucchiaini

Preparazione

  1. Prepara 4 tazzine di caffè e zuccherali a piacimento, poi mettili a raffreddare nel frigorifero.

  2. In un barattolo grande metti i cubetti di ghiaccio, poi aggiungi il caffè freddo, il baileys, l’amaretto di saronno ed il latte di mandorla.

  3. Chiudi il barattolo con il tappo e comincia a shakerare, agitando il barattolo.

  4. Versa il contenuto disdibuendolo in 4 bicchieri che avrai tenuto nel frigorifero per almeno 1 ora prima di utilizzarli.

  5. Versa un pizzico di cacao amaro in povere su ciascun bicchiere e servi.

  6. Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Rossella consiglia:

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM

Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Precedente Torta Pancake con ricotta e cioccolato Successivo Pasta con zucchine, salmone e ricotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.