Ricett@rio

Zuppa di legumi misti e cavolo nero

In questa stagione una buona zuppa di legumi misti e cavolo nero è l’ideale,è molto gustosa e ricorda le ottime zuppe toscane ricche di gusto cucinate lentamente….

Ingredienti 4 persone

Legumi secchi misti* in quantità variabile 350 g

*Fagioli cannellini, fagioli borlotti, fagioli neri, piselli, farro, lenticchie verdi e rosse, orzo.

Cipolla q.b.

Sedano q.b.

Carota q.b.

Cavolo nero 250 g

Sale q.b.

Olio extravergine di oliva q.b.

Pane casereccio raffermo

Affettare il pane raffermo e tostarlo per alcuni minuti in un fornettto ventilato oppure in una padella.

Mettere le fette di pane (oppure i crostini) da parte per l’impiattamento finale.

Per preparare invece la zuppa di legumi misti e cavolo nero occorre anzitutto triturare finemente cipolla, sedano e carota per preparare il soffritto.

Versare dunque in una pentola capiente quattro cucchiai di olio e le verdure tritate e soffriggerle per alcuni minuti.

Sciacquare sotto l’acqua corrente i legumi secchi e versarli nella pentola del soffritto.

Aggiungere quindi tanta acqua quanto basta a coprire e superare di almeno 5 cm i legumi, portare ad ebollizione e continuare per 30 minuti la cottura a fuoco lento con un coperchio.

Lavare accuratamente il cavolo nero, tagliarlo a pezzetti ed aggiungerlo ai legumi mentre cuociono; proseguire la cottura per altrettanti 30 minuti.

Quando la zuppa ha terminato di cuocere, aggiungere il sale, cuocere ancora per pochi minuti e servire ben calda, versandola sopra alle fette di pane tostato oppure a dei crostini direttamente nei piatti.

Per restare sempre aggiornati su ogni pubblicazione potete visitare la pagina Facebook Ricettario e lasciare il vostro like, oppure potete attivare le notifiche push.