Ricett@rio

Involtini di prosciutto e carciofi

Gli involtini di prosciutto e carciofi sono una pietanza sfiziosa, economica e facilissima da preparare….

Ingredienti 6 persone

Carciofo 25 circa

Formaggio grattugiato 120 g

Sottilette 100 g

Prosciutto cotto a fette 200 g

Limone succo q.b.

Burro q.b.

Sale e pepe q.b.

Pulire i carciofi privandoli delle foglie più esterne e tagliare le sommità per eliminarne le spine; mettere dunque in acqua acidulata con limone i cuori di carciofo ottenuti per evitare che si anneriscano.

Tagliarli quindi a spicchi e sbollentarli per dieci minuti in acqua bollente e salata e a cottura ultimata sgocciolarli.

In un tegame insaporire gli spicchi di carciofo saltandoli per altrettanti dieci minuti con il burro (una noce circa).

Togliere la pentola dal fuoco, regolare sale e pepe, cospargere i carciofi con il formaggio grattugiato e lasciare riposare il tutto.

Imburrare uno stampo a forma di ciambella e foderarlo con le fette di prosciutto, avendo cura di fare debordare le stesse dallo stampo; riempire quindi le fette alternando strati di carciofi e le sottilette a pezzetti.

Richiudere lo stampo piegando su se stesse le fette di prosciutto debordanti e cuocere in forno preriscaldato a 150° per un’ora.

A cottura ultimata sformare la ciambella ottenuta dallo stampo su un tagliere e ricavare così degli involtini.

Servire gli involtini di prosciutto e carciofi subito, ancora caldi.

Per rimanere aggiornati sulle pubblicazioni di Ricett@rio attivare le notifiche push oppure seguite la pagina Facebook Ricettario.

Grazie per la lettura.