Ricett@rio

Gamberi con carciofi

Gamberi con carciofi, idea raffinata e saporita per un secondo piatto leggero accompagnato da una salsa che ricorda, con il sentore di aglio ed acciughe,  la tradizionale bagna caoda….

Ingredienti per 4 persone

Gamberi 12

Carciofi 4 (il fondo)

Brodo vegetale 2 dl

Latte 1 dl

Limone 1/2

Acciughe sotto sale 80 g

Scalogno 1

Aglio 3 spicchi

Rametti di timo 4

Burro 30 g

Olio di oliva extravergine q.b.

Sale e pepe q.b.

Mettere i fondi dei carciofi a bagno in acqua acidulata dal succo del limone; in una casseruola insaporire tre cucchiai di olio con uno spicchio di aglio pelato e due rametti di timo quindi unire i carciofi.

Bagnare i carciofi col brodo, salare e pepare e cuocere a fiamma dolce per circa 20 minuti.

Pulire le acciughe e tenerle da parte in un altro pentolino. Pelare gli spicchi di aglio rimasti, metterli a bagno nel latte per 15 minuti, levarli e schiacciarli con una forchetta e trasferirli nel pentolino delle acciughe insieme a 4 cucchiai di olio ed al burro. Cuocere il tutto fino a quando si scioglie e ne risulta una salsa cremosa.

Pelare e tritare lo scalogno,pulire e sgusciare i gamberi e saltarli in quattro cucchiai di olio a fuoco vivace in una padella con lo scalogno ed il timo rimasto per non meno di cinque minuti.

Presentate i gamberi con carciofi in piatti individuali, disponendo in ciascuno un cuore di carciofo , la salsina ed infine i gamberi.

Per rimanere aggiornati su ogni pubblicazione sarà sufficiente lasciare like alla pagina fb Ricettario.