Crea sito

Come cuocere i ceci secchi

Come cuocere i ceci secchi

Come cuocere i ceci secchi, diciamocelo francamente che ce lo siamo chiesti almeno una volta nella vita! Queste cose solitamente le facevano le nostre mamme o le nostre nonne, ma ora è giunto il momento di effettuare questa operazione da soli ed ecco qui che i dubbi ci assalgono. Allora seguitemi che vi spiego qualcosa su ammollo e tempi di cott

ura, per non avere più dubbi.
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 30 Minuti
  • Porzioni
  • CucinaItaliana

Preparazione

  1. Innanzitutto è necessario effettuare l’ammollo dei ceci. Questa operazione  è semplicissima, e serve a reintegrare i ceci facilitandone la cottura. Per effettuare l’ammollo, per prima cosa, dovrete effettuare un controllo visivo ed eliminare eventuali impurità o sassolini. Sciacquate i ceci sotto l’acqua corrente e metteteli a bagno in acqua fredda per circa 10/12 ore, saranno più che sufficienti per una cottura ottimale. Considerate circa 3 litri di acqua ogni 500 grammi di ceci, quindi coprite con un coperchio. Trascorso il tempo di ammollo, eliminate l’acqua e sciacquateli velocemente, quindi poneteli in una casseruola con dell’acqua fredda e portate sul fuoco. Fate cuocere per circa 90 minuti ( metà tempo per chi usa la pentola a pressione), dopodichè scolateli e cucinateli a vostro piacere. Consigli e curiosità: La porzione giusta a persona dei ceci secchi è di circa 70/80 grammi Non aggiungete il sale in quanto tenderà a farli indurire Non mettere il bicarbonato perché non è vero che li rende più teneri bensì altera i valori proteici e vitaminici Non è vero che l’acqua di governo dei ceci in scatola sia tossica o dannosa ma è solamente ricca di sale, il quale serve come conservate. Quindi è bene sciacquarli bene prima del loro utilizzo Non gettate l’acqua di cottura dei ceci, infatti, potete raccoglierla e conservarla un paio di giorni in frigo, chiusa in un barattolo a chiusura ermetica. I vegani la chiamano acquafaba e sostituisce perfettamente tutte le preparazioni che prevedono albumi, io per ora ci ho preparato una mousse al cioccolato che è a dir poco strepitosa, la trovate QUI. I ceci si raccolgono in estate ma non è possibile mangiarli freschi, per questo vengono fatti seccare. E’ un cibo energetico grazie alla presenza di carboidrati e proteine e povero di grassi  

Note

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

3,8 / 5
Grazie per aver votato!

Una risposta a “Come cuocere i ceci secchi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.