Peperoni ripieni di riso al tonno

Peperoni ripieni di riso al tonno, cuoce direttamente in forno con riso a crudo, piatto dell’estate, da gustare freddo, o tiepido. Dopo i pomodori ripieni di riso alla romana, eccomi a proporvi una nuova ricetta con riso protagonista, ma questa volta l’ho voluto preparare con i peperoni che sono gustosissimi, e leggeri cotti al forno. Un piatto facile e veloce, perfetto da gustare freddo nelle calde giornate estive. Non sempre la solita insalata di pasta o insalata di riso, ma un primo alternativo, freddo, con il buon gusto dei peperoni arrostiti che vanno ad arricchire di gusto il riso in cottura al forno, e non ci crederete, ma con la’ggiunta del tonno sott’olio diventa un piatto ancora più ricco di sapore, nonchè un perfetto paitto unico da gustare anche in spiaggia.

Peperoni ripieni di riso al tonno cotti al forno con riso a crudo
Peperoni ripieni di riso al tonno cotti al forno
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Giorni 12 Ore
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate e Autunno

Ingredienti per preparare i peperoni ripieni di riso al tonno

4 peperoni rossi o gialli
10 cucchiai riso parboiled
160 g tonno sott’olio
succo di 8 pomodori tondi (oppure 400 g di acqua al pomodoro (con passata o estratto di pomodoro))
q.b. origano secco
1 spicchio aglio
q.b. prezzemolo
q.b. basilico (facoltativo)
q.b. sale
q.b. olio di oliva
q.b. patate

Strumenti

1 Ciotola
1 Tritatutto
1 Coltello
1 Cucchiaio

Passaggi per preparare i peperoni ripieni di riso al tonno

Peperoni ripieni di riso al tonno cotti al forno con riso a crudo, cuoce tutto insieme

Iniziamo a preparare l’acqua al pomodoro con cui condire il riso, io ho usato l’acqua dei pomodori, che ho poi usato da fare ripieni, ottimi a crudo con mozzarella e pane condito. Laviamo e svuotiamo i pomodori, raccogliendo in una ciotola tutto il succo e la polpa contenuta all’interno. Se non volete usare i pomodori, che potreste usare anche per una semplice insalata, o magari da fare gratinati in padella o al forno, potete usare della semplice acqua, diluita o con passata di pomodoro, o con concentrato di pomodoro, deve venire rosata.

In un tritatutto mettiamo aglio, prezzemolo, origano, basilico, con la polpa di pomodoro e frulliamo tutto, ad ottenere un composto omogeneo.

Aggiungiamo al liquido il riso, aggiungiamo ancora il tonno sott’olio, se usiamo anche l’olio del tonno non ne aggiungiamo altro, altrimenti, se l oscoliamo ne mettiamo un filino di olio di oliva. Saliamo e mescoliamo bene. Lasciamo a roiposo in frigo per un’oretta.

Intanto laviamo i peperoni, li tagliamo a metà per la lunghezza, li svuptiamo bene, saliamo leggermente. Scegliete peperoni non troppo grandi, soprattutto non eccessivamente larghi, il più omogenei possibile come misura. Se i pepeproni fossero troppo grandi ne potrebbero anche bastare 2, regolatevi un po’ voi. Oppure potete anche farcire qualche pomodoro.

Prepariamo delle patate, pelate, e tagliate a tocchetti, condiamo con olio sale e origano.

Mettiamo nella leccarda del forno rivestita con carta forno le patate. Facciamo spazio e mettiamo anche i peperoni aperti a metà.

Farciamo i peperoni con il riso, usando un cucchiaio, usiamo un paio di cucchiai di riso per peperone, poi lo distribuiamo tutto, fino a riempirli fino all’orlo.

Cospargiamo con un po’ di olio di oliva e cuociamo in forno caldo ventilato a 190° c per 45-60 minuti. Quando i peperoni risultano dorati abbiamo un po’ la temperatura, a circa 180°c e proseguiamo fin oa cucoere bene i peperoni e il riso.

Non serve coprire i peperoni. Sforniamo e lasciamo raffreddare. Possiamo servire i peperoni ripieni di riso al tonno freddi, ma ottimi anche tipiedi, o caldi. Si possono preparare in anticipo, si conservano in frigo un paio di giorni in un contenitore chiuso.

Se vuoi ricevere le  mie ricette seguimi anche sui social, sulla pagina FACEBOOKPinterest  e Instagram,  ti ricordo che puoi lasciare un commento, qui o anche sui social, e se provi una mia ricetta inviami anche il tuo scatto, mi trovi anche su YouTube: Ornella Scofano Ricette che Passione.Torna alla HOME.

Pagina con link di affiliazione

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.