Crea sito

Ravioli alla carne con asparagi

Ecco a voi un buonissimo Primo Piatto a base di asparagi da portare in tavola: “Ravioli alla carne con asparagi”.

E’ tempo di asparagi; iniziamo a riportare sulle nostre tavole i piatti preparati con questo ingrediente buonissimo e sano.

Gli asparagi raccolti n campagna sono i più buoni, saporiti, dal gusto inconfondibile.

Le Ricette che si possono preparare con gli asparagi sono delle più diverse, infatti sono ottimi per i primi piatti, sia in bianco che al ragù.

Deliziose le omelette agli asparagi, che possono essere servite per un Brunch, accompagnate da tartine e olive.

Quella che vado a suggerirvi oggi è una Ricetta molto raffinata e allo stesso tempo semplice: Ravioli alla carne con asparagi.

Per fare una cosa veloce ho tirato fuori dal congelatore i miei ravioli alla carne, che avevo già preparato in precedenza.

Se non li avete o non avete tempo di farli li potete comprare già fatti, ce ne sono di ottima qualità in commercio.

Il condimento l’ho preparato con gli asparagi di bosco e con gli stricoli.

Ravioli di carne agli asparagi
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Ravioli di carne 400 g
  • olio extravergine di oliva 3 cucchiai
  • Peperoncino 1
  • Stricoli 1 ciuffo
  • Asparagi 15
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Ravioli alla carne con asparagi

    Mentre lessate i ravioli di carne preparate gli asparagi e gli stricoli.

    Lavateli e togliete tutte le parti dure. Spezzettateli, metteteli in un pentolino piccolo con  l’olio extravergine di oliva. Aggiungete poca acqua per non far soffriggere l’olio.

  2. Fate cuocere bene le erbette, uniteci anche il peperoncino, lasciandolo intero.

    Quando le erbe si saranno ben ammosciate saranno pronte. A fine cottura dei ravioli li scolerete come fate di solito, e li metterete in una ciotola.

  3. Conditeli con le erbe che avete cotto, amalgamate bene e preparate i piatti.

    Questo piatto può avere delle varianti, se volete potete aggiungere il parmigiano grattugiato, e anche la panna.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.