Spaghetti con scampi e pomodorini

Primo piatto a base di pesce  semplice e raffinato, molto saporito ed apprezzato, soprattutto se il pesce è freschissimo e di ottima qualità.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 +10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Scampi 800 g
  • Pomodorini 300 g
  • Aglio 2 spicchi
  • Spaghetti 400 g
  • Olio q.b.
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Pesto alla Genovese 1 cucchiaio
  • Peperoncino 1 pizzico
  • Vino bianco 1 bicchiere

Preparazione

  1. Lavate bene gli scampi, puliteli , togliete il budello , lasciatene alcuni interi per la decorazione del piatto.

    Mettete le teste da parte.

    Far soffriggere l’aglio in camicia eliminarlo quando sarà dorato mettete il pizzico di peperoncino.

    Aggiungere  le teste degli scampi, schiacciate con una forchetta per fare uscire il liquido che c’è all’ interno, questo renderà il sapore ancora più intenso .,

    togliete le teste dalla padella ed aggiungete gli scampi interi  e dopo un minuto  aggiungete anche   quelli puliti,

    fate cuocere per qualche minuto,

    sfumate con il vino e lasciate evaporare.

    Lavate e tagliate i pomodorini,

    uniteli agli scampi e  aggiustate di sale.

    Cuocete per 3/4 minuti

    mettete il cucchiaio di pesto  e mescolate bene.

    Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata,

    Scolate la pasta, saltatela  in padella con il sugo degli scampi .

    spolverizzate con prezzemolo tritato e servite.

     

     

Precedente Polpettone ripieno al sugo Successivo Strudel di fichi e pere

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.