Involtini di lonza con cipolle in agrodolce , speck e formaggio

Un secondo di carne che a casa mia è molto apprezzato sono gli involtini, in questa variante ho provato a mettere insieme la morbidezza del formaggio con l’agrodolce delle cipolle e il croccante delle mandorle , beh il risultato  è strepitoso !

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 +15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • fette di lonza di maiale 16
  • Formaggio fresco spalmabile 100 g
  • cipolla grande 1
  • Parmigiano reggiano q.b.
  • Speck 100 g
  • Granella di mandorle tostate q.b.
  • Aceto 3 cucchiai
  • Zucchero 1 cucchiaio
  • Pane grattugiato q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio di oliva q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Iniziamo con la cipolla in agrodolce .

    Pulite le cipolle e tagliatele a fettine sottili versate dell’’olio d’oliva in una padella  , lasciatelo scaldare e aggiungetevi le cipolle.

    Abbassate la fiamma, aggiungete il sale e lasciate appassire le cipolle a fuoco basso per circa 10 minuti.

    Non appena le cipolle saranno appassite , alzate leggermente la fiamma e aggiungete 3 cucchiai di  aceto e un cucchiaio di zucchero e mescolate.

    Non appena lo zucchero si sarà sciolto spegnete la fiamma e lasciate raffreddare.

  2. Disponete le fettine di lonza di maiale su un piano , battetele se necessario per renderle abbastanza sottili ,

    salate e pepate , spalmate sopra ogni fetta il formaggio cremoso

    aggiungete qualche scaglia di parmigiano o altro formaggio a piacere.

    Mettete una fettina di speck , un cucchiaino di cipolla in agrodolce e un pizzico di granella di mandorle tostate

  3. Arrotolate gli involtini chiudendo bene i bordi per non fare uscire il ripieno in cottura.

    Passare gli involtini in poco olio e poi nel pane grattugiato.

    Cuocere a fuoco vivace in padella con olio caldo ,

    servite   caldi.

Precedente Spaghetti con melanzane e bottarga Successivo Ravioli con ripieno di melanzane e provolone

Lascia un commento

*