Torta salata ricotta e cicoria

Torta salata ricotta e cicoria.
Io non conoscevo la pasta matta. E’ un tipo di preparazione che vedendo sul web mi ha subito affascinata.
E’ una pasta per torte salata molto simile alla pasta brisè.
Si prepara molto velocemente e la sua caratteristica è l’elasticità, tanto da essere chiamata che pasta tirata.
In poche semplici mosse avrete una pasta facilissima da realizzare in casa e da usare sia per preparazioni salate che dolci.
Da un po’ volevo provare un rustico semplice e buono con ricotta e cicoria, e ho unito questo ripieno proprio alla pasta matta.
Il risultato è stato leggero, rustico e molto interessante.
Se volete scoprire come l’ho preparata, non vi resta che continuare a leggere tutti i passaggi per realizzarla.


Non perdere anche queste ricette:
Benedetto pasquale (torta salata)
Pasta brisée: le migliori ricette
Rotolo di sfoglia con broccoli e prosciutto cotto
Quiche con spinacini, prosciutto cotto, pomodori secchi ed emmental
Strudel salato con ricotta alle erbe, pomodorini e basilico
Pizza ripiena di carciofi, prosciutto cotto e mozzarella

Torta salata ricotta e cicoria
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno 6 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfarina 00
  • 100 mlacqua (temperatura ambiente)
  • 70 mlolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • 250 gricotta
  • 200 gcicoria
  • 3 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP
  • 2 cucchiaipecorino romano
  • sale e pepe

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate la pasta matta, io l’ho preparata in un robot da cucina, potete farlo anche in una planetaria o a mano.

    Mettete farina, olio, acqua e un cucchiaino di sale e mescolate bene fino ad ottenere un panetto.

  2. Avvolgete il composto in pellicola trasparente e fate riposare almeno per 30 minuti.

  3. Pulite le cicorie eliminando le coste e mantenendo solo le foglie, lavatele bene sotto acqua corrente e cuocetele per 10 minuti in abbondante acqua salata, non appena avrà preso il bollo.

  4. Una volta pronte scolatele e lasciatele completamente raffreddare. Quando saranno fredde, tritatele grossolanamente con un coltello e amalgamatele alla ricotta insieme ai formaggi, sale e pepe.

  5. Prendete la pasta matta e dividetela in 5 palline. Stendete ciascuna pallina sottilissima con un matterello, deve uscire una sfoglia davvero molto sottile. Rivestite con carta forno una tortiera, mettete il primo strato di pasta, spennellate con un po’ di olio e mettete il secondo e così poi pure il terzo.

  6. Distribuite il ripieno su tutta la superficie della torta, e ricoprite con altri due strati alternati ad un po’ di olio come avete fatto per la base.

    Chiudete benissimo tutti i bordi, spennellate la superficie con un altro po’ di olio e cuocete in forno caldo preriscaldato a 180° in forno statico per 25-30 minuti.

  7. Torta salata con ricotta e cicoria

    Una volta pronta sfornatela e fatela completamente raffreddare prima di servirla.

Note

SEGUIMI!!!

Seguitemi sulla mia pagina Facebook, sul mio profilo Instagram e su Pinterest.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.