Crea sito

Patate riso e cozze: la ricetta della tiella barese

A casa è mio padre l’unico che si mette in cucina a preparare “patate, riso e cozze”. Si mette meticolosamente a pulire le cozze, a tagliare le patate, dosa bene la quantità di acqua da aggiungere, insomma quello è il suo piatto forte.
Così, questa è la sua versione che in tutti questi anni non ho mai preparato, ma che alla fine ho provato.
Patate, riso e cozze è un piatto unico, semplice e veloce da fare, si può preparare in anticipo e conservata in frigo e poi essere riscaldata prima di essere servita.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gCozze (già pulite e aperte)
  • 250 gRiso
  • 4Patate (di media grandezza)
  • 200 gPomodori pelati
  • 1 spicchioAglio
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 400 mlAcqua
  • 60 gPecorino romano
  • q.b.Sale e pepe
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Se non disponete di cozze già pulite, pulite bene i gusci aiutandovi con una retina, apritele con un coltellino e mettetele da parte.

  2. In una pirofila mettete olio, prezzemolo, pepe e un po’ di pelati. Aggiungete le patate tagliate a fette sottili, un po’ di olio, poi continuate con lo strato di cozze, formaggio e il riso crudo.

    A questo punto aggiungete l’acqua con all’interno sciolto un cucchiaino di sale.

    Proseguite con un altro strato di patate, aggiungete prezzemolo, pepe, formaggio, pelati e finite con l’olio.

  3. Infornate a 180° in forno ventilato preriscaldato fino a quando le patate in superficie non saranno cotte. Per creare la crosticina dorata passate a grill per 5 minuti.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.