Crea sito

Spaghetti allo zafferano con cozze, provolone e crumble di taralli e basilico

Quando ti regalano le cozze fresche l’unico modo che hai per onorarle è preparare lo spaghetto.
Eh si, le cozze richiamano proprio questo tipo di pasta. E di conseguenza una ricettina facile facile e super gustosa si fa in davvero pochissimo tempo.
Non ci credete?
Continuate a leggere.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 gspaghetti (“Trighetto” de La Molisana)
  • 250 gcozze (già pulite)
  • 50 gprovolone (grattugiato)
  • 1 bustinazafferano
  • 8taralli
  • 10 fogliebasilico
  • q.b.sale
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Cucinate la pasta in abbondante acqua salata nella quale avrete sciolto una bustina di zafferano.

  2. Nel frattempo fate soffriggere uno spicchio di aglio in un filo di olio, aggiungete le cozze e fate cucinare per qualche minuto.

  3. Frullate i taralli con le foglie di basilico in modo da creare una polvere non troppo fine che dovete tostare in una padella calda per 1 minuto circa.

  4. Una volta pronti gli spaghetti scolateli mettendo da parte un po’ di acqua di cottura, uniteli alle cozze e fateli saltare per qualche minuto aggiungendo il provolone grattugiato e un po’ di acqua.

  5. Impiattate aggiungendo il crumble di taralli e basilico e aggiungendo come decorazione delle foglioline di basilico.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.