Crea sito

Sfogliata con piselli, speck e scamorza

Sfogliata con piselli, speck e scamorza.
Una delle cose che amo moltissimo della primavera è trovare dal fruttivendolo i pisellini da sbucciare per creare piatti buoni e particolari.
Come questa sfogliata, o quiche se volete, davvero facile da preparare e di un sapore unico.
La dolcezza dei pisellini contrasta il salato dello speck e l’affumicato della provola creando davvero un connubio gustoso e senza eguali.
Io vi consiglio di mangiarla leggermente tiepida o addirittura fredda, accompagnata da un’insalata di lattuga o di soli pomodori.
La bontà di questa torta salata vi stupirà.
Se volete scoprire come l’ho preparata, non vi resta che continuare a leggere tutti i passaggi per realizzarla.

Non perdere anche queste ricette:
Quiche con spinacini, prosciutto cotto, pomodori secchi ed emmental
Sfogliata di baccalà e verdure
Rotolo di sfoglia con broccoli e prosciutto cotto
Strudel salato con ricotta alle erbe, pomodorini e basilico
Rustico con patate, crema di ricotta e prosciutto
Rotolini di sfoglia con ricotta e spinacini
Sfogliata pomodori e asparagi

Sfogliata con piselli, speck e scamorza
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotolopasta sfoglia
  • 3uova
  • 4 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP
  • 150 gpisellini
  • 100 gspeck
  • 80 gprovola affumicata
  • sale e pepe
  • 1scalogno
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Tritate uno scalogno, fatelo soffriggere per 3 minuti in una padella con olio e aggiungete i pisellini. Fate insaporire per 7 minuti, aggiungendo un goccio di acqua, sale e pepe.

  2. Scolateli bene e teneteli da parte.

    Sbattete le uova, aggiungete il parmigiano, sale e pepe.

    Tagliate lo speck e la provola a pezzi, aggiungeteli alle uova e unite anche i pisellini precedentemente leggermente cotti.

  3. Srotolate la pasta sfoglia e sistematela in una tortiera e bucherellate la superficie.

    Riempitela con il ripieno di uova e cuocete in forno preriscaldato a 180° per 25 minuti fino a doratura.

    Servitela tiepida o fredda.

Note

SEGUIMI!!!

Seguitemi sulla mia pagina Facebook, sul mio profilo Instagram e su Pinterest.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.