Crea sito

Cestini di frolla al limone con crema e fragole

Cestini di frolla al limone con crema e fragole, un dolcetto tanto facile e tanto buono.
Oggi è l’8 marzo, festa delle donne.
In genere non sono solita festeggiare questa ricorrenza.
Mai fatto e penso che mai lo farò.
Però ho preparato questi dolcetti davvero tanto buoni, che mi è sembrato opportuno condividerli con voi proprio in questa giornata.
Sono dei dolcetti davvero molto semplici da preparare e che sicuramente piaceranno a tutti, grandi e piccini.
Perché non presentarli allora a fine pasto, o per merenda? Io ci farei anche colazione…
Se volete scoprire come li ho preparati, non vi resta che leggere tutto il procedimento per realizzarli.

Cestini di frolla al limone con crema e fragole
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni8 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla

  • 125 gfarina 00
  • 60 gburro
  • 50 gzucchero
  • 1uovo
  • 1scorza di limone

Farcitura

  • 300 mllatte
  • 1 cucchiaiofarina
  • 1uovo
  • 50 gzucchero
  • 10fragole
  • q.b.zucchero a velo

Preparazione

  1. Cominciate a preparare la frolla: mettete tutti gli ingredienti in un mixer e avviatelo fino a quando non si formerà un composto bello compatto.

    Avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare in frigo per almeno 1 ora.

  2. Preparate la crema: in una casseruola fate scaldare il latte, intanto montate l’uovo con la farina e lo zucchero.
    Aggiungete poco alla volta il composto nel latte caldo. Cuocete a fiamma bassa mescolando, finché la crema si sarà addensata.

  3. Tagliate le fragole a pezzettini piccoli piccoli.

  4. Togliete la pasta frolla al limone dal frigo, stendetela su un tagliere aiutandovi con un matterello.

    Ricavate una sfoglia alta mezzo cm, poi tagliatela con un coppapasta per biscotti (io ho scelto un motivo floreale). Adagiate ogni pezzo in uno stampo da muffin (io ho usato quelli in silicone, ma vanno bene anche quelli in alluminio) e ho fatto cuocere in foro a 180° ventilato per 15 minuti.

  5. Una volta pronti, sfornateli, toglieteli dagli stampi dei muffin e fateli raffreddare su una gratella per dolci.
    Appena saranno freddi, farciteli con la crema e i pezzetti di fragola.
    Infine spolverizzateli con lo zucchero a velo.

    Se volete potete anche aggiungere una fogliolina di menta ciascuno.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.