Timballo di riso e radicchio in vasocottura

Il timballo di riso e radicchio in vasocottura è una vera chicca! Uno scrigno fatto di foglie di radicchio, ripieno di riso e un cuore di formaggio. Cotto in 4 minuti al microonde, questo sformato di  riso e radicchio, si conserverà in frigo per una settimana. In fondo all’articolo troverete tutti i trucchi e i consigli per avere, sempre e comunque, una ricetta perfetta, anche dopo vari giorni. Questa ricetta, devo dire, ha avuto molto successo al corso avanzato che ho dato a Udine, 2 settimane fa e oggi voglio proporla a voi tutti. È il compleanno del mio blog, il 24 gennaio del 2014 ho scritto la mia prima ricetta, e mi sembrava giusto festeggiare con voi. È stato un percorso lungo e a volte tortuoso ma non lo cambierei con null’altro, perché è grazie a questo che sono riuscita a far conoscere la vasocottura al microonde. Quindi, cari lettori, festeggiate con me con questo timballo di riso e radicchio in vasetto, mentre io approfitto per ringraziare ognuno di voi, non sarei nessuno se non aveste creduto in me e nella vasocottura al microonde!

timballo di riso con radicchio in vasocottura
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:16 + la precottura di riso e radicchio minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 200 g Riso (con 16 minuti di cottura)
  • 12 foglie Radicchio
  • 120 g Asiago o gorgonzola
  • 40 g Burro
  • 4 cucchiai Grana padano (grattugiato)
  • Sale
  • Pepe
  • Poco Olio extravergine d’oliva (per condire i vasetti)

Preparazione

  1. Portate a bollore, in una pentola, dell’acqua salata con un cucchiaino di sale. Nel frattempo lavate le foglie di radicchio. Tuffate nell’acqua bollente 3 foglie di radicchio alla volta, immergetele, aiutandovi con un mestolo forato e poi scolatele, trasferendole su un canovaccio pulito. Proseguite con le altre foglie.

    Una volta terminata l’operazione del radicchio, versate, nella stessa acqua, il riso e fatelo cuocere per la metà del tempo indicato sulla confezione. Scolatelo e trasferitelo in una ciotola, conditelo, ancora caldo, con il burro tagliato e il formaggio grattugiato, mescolate bene, fino a che il burro si sarà fuso. Pepate a piacere il riso e mescolate ancora.

  2. Una volta pronti gli ingredienti base, potete procedere con l’assemblare il timballo in vasetto. Condite con poco olio 4 vasetti da 370 ml, ungendo il fondo e i bordi. Inserite tre foglie di radicchio dalla parte larga della foglia, facendo fuoriuscire le foglie dal lato stretto, dal vasetto. (come in foto)

    Versate due bei cucchiai di riso condito nel nel vasetto e, al centro, inserite un bel pezzetto di formaggio.

    Ripiegate le foglie eccedenti sul riso e pennellate le foglie con poco olio.

     

  3. Pulite il bordo del vasetto, chiudete e agganciate. Inserite il vasetto nel microonde, programmate quest’ultimo a 750 watt (o alla vostra potenza testata), per circa 4 minuti* e avviate la cottura. Mentre il vasetto di riso cuoce, procedete con l’assemblare l’altro vasetto. Una volta terminata la cottura del timballo di riso e radicchio in vasocottura, toglietelo dal microonde e lasciatelo chiuso per 20 minuti. Fate cuocere gli altri vasetti.

    Adesso i vostri timballi di riso sono pronti, potete, una volta freddi, conservarli in frigo per una settimana o, in alternativa, servirli subito. Per togliere agevolmente il sottovuoto vi basterà sganciare, mettere il vasetto, o i vasetti, nel microonde avviando per 2 minuti circa. Chiaramente, se mewtterete più vasetti insieme occorrerà più tempo.

    Sformate su piatto il timballo di riso, capovolgendo il vasetto, e scoprite il suo cuore filante.

     

  4. CONSIGLI:

    se volete conservare in frigo il timballo di riso fatelo precuocere due minuti in meno della metà del suo tempo. Ad esempio: se il riso prevede 16 minuti di cottura, fatelo cuocere per 6 minuti.

    I tempi di cottura del timballo di riso possono variare se il riso sarà ancora caldo. Vi basterà, in tal caso, osservare il vasetto e, appena inizierà a bollire, aggiungere 2 minuti di cottura. Potete cuocere il timballo nei vasetti da 500 ml, facendo cuocere, però, per 5 minuti.

Dove potete trovarmi…

Se la tecnica della vasocottura al microonde vi incuriosisce, iscrivetevi nel mio gruppo di assistenza DAL TEGAME AL VASETTO.

Non dimenticate di seguirmi nella pagina Facebook NEL TEGAME SUL FUOCO, per rimanere aggiornati sulle nuove proposte.

Precedente Cipolla a fiore in vasocottura Successivo Risolatte in vasocottura

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.