Ricetta salatini al parmigiano

Ecco a voi la ricetta dei salatini al parmigiano. Degli snack proteici pronti in pochi minuti, da sgranocchiare o da portare con se in ufficio. Gli snack al formaggio sono arricchiti di semi di lino e zucca perfetti per chi ama fare uno spuntino sano. Per realizzare gli snack di formaggio fatti in casa vi basterà una padella antiaderente, o lo stampo per i takoyaki. Andrà bene qualsiasi stampo antiaderente, anche quello per waffle. Trovo molto comodo avere con me i salatini di grana e ritengo che si risparmi molto a farli in casa.

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:5 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 120 g Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 1 cucchiaio Semi di lino (scarso)
  • 1/2 cucchiaio Semi di zucca

Preparazione

  1. Versate in una ciotola il formaggio grattugiato, unite i semi e mescolate.

    Preriscaldate una padella a fiamma media e versate mezzo cucchiaio di formaggio.

    Mentre il formaggio si scioglie, accomodatelo verso il centro, fino a ottenere dei dischetti.

  2. Spegnete la fiamma e fate raffreddare i dischetti di formaggio, di modo che poi possano essere trasferiti su un piatto, comodamente.

    Una volta freddi, i salatini di formaggio, sono pronti per essere trasferiti in un contenitore ermetico o in sacchetti monoporzione.

  3. Consigli: per realizzare i salatini al formaggio, potete usare il Parmigiano Reggiano oppure il Grana Padano, purché sia stagionato, almeno, 16 mesi.

Dove mi trovate…

Se la ricetta dei salatini al parmigiano vi è piaciuta, seguitemi nella pagina Facebook NEL TEGAME SUL FUOCO, per rimanere aggiornati sulle nuove proposte.

Cliccate qui per tornare alla HOME.

Precedente Frittata di patate in vasocottura Successivo Gnocchi al sugo al microonde

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.