Pasta e fagioli in vasocottura

Se mi avessero detto 4 anni fa che sarei riuscita ad ottenere la pasta e fagioli in vasocottura, mi sarei fatta 4 risate. Oggi mi sono ricreduta e stupita del risultato. Così, ieri, mentre facevo una diretta sul mio gruppo dedicato alla vasocottura, tra quattro risate e qualche inconveniente, ho realizzato la pasta e fagioli in vasetto al microonde. Sinceramente, voleva essere più una dimostrazione della cottura al microonde ma, finita la diretta, ho aperto il barattolo e… ho fatto fatica ad aspettare l’ora di cena. La pasta e fagioli era perfetta e molto più gustosa della tradizionale.  Ora non vi resta che provarla e farmi sapere se vi è piaciuta! Per questa ricetta ho utilizzato una pasta formato tagliatelle sottili, di farro integrale, che prevedeva un tempo di cottura di 9 minuti. Mentre per i fagioli ho utilizzato quelli in scatola, scegliendo quelli di qualità superiore.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    6 a vasetto minuti
  • Porzioni:
    4 vasetti da 500 ml
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 200 g Pasta integrale tipo fettuccine
  • 400 g Fagioli borlotti precotti
  • 8 Pomodorini
  • mezza Cipolla
  • un Peperoncino
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • un rametto Rosmarino (Fresco)
  • 4 pizzichi Pepe nero
  • 4 pizzichi Sale

Preparazione

  1. Pelate e affettate la cipolla, lavate i pomodorini e tagliateli in piccoli pezzi. Trasferite il tutto in una ciotola di vetro, unite l’olio e mescolate.

    Mettete la ciotola in microonde e fate cuocere per 3 minuti, a potenza medio alta.

    Nel frattempo scolate dal liquido di conservazione i fagioli e spezzettate, sommariamente i nidi di tagliatelle.

    Suddividete nei 4 vasetti il sughetto di pomodorini, aggiungete per ogni vasetto 100 grammi di fagioli, la 50 grammi di pasta, qualche ago di rosmarino, un pizzico di sale, uno di pepe e un pezzetto di peperoncino e 100 ml di acqua. Mescolate il tutto con un cucchiaino.

    Pulite il bordo del vasetto, chiudetelo e agganciate.

    Programmate il microonde a media potenza (500/600 watt), inserite il vasetto e avviate la cottura per 3 minuti. Aumentate ora la potenza (700/800 watt) e proseguite la ottura per altri 2/3 minuti. Questo cambio di potenza darà il tempo alla pasta di assorbire il liquidi e di evitare fastidiose fuoriuscite di liquido dal vasetto. Ultimata la cottura della pasta e fagioli, lasciatela riposare per 20 minuti.

    Nel frattempo dedicatevi ad assemblare gli altri vasetti e poi mandate in cottura gli altri.

    La pasta e fagioli in vasocottura consiglio di consumarla in giornata, per avere la garanzia che non scuocia.

    Per poterla gustare, basterà sganciare e mettere in microonde per un paio di minuti o fino ad apertura. La spinta del vapore interno toglierà il sottovuoto e aprirà agevolmente il tappo, oltre a scaldare bene la pasta.

Dove potete trovarmi…

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi nella pagina ufficiale Facebook NEL TEGAME SUL FUOCO, ogni giorno troverete tante idee interessanti.

Precedente Spaghetti ai peperoni Successivo Tortino di pesce e melanzane

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.