Crea sito

Tortino di pesce e melanzane

Oggi, cari lettori, vi offro il tortino di pesce e melanzane. Per me, una vera scoperta! Mai avrei pensato che l’accostamento pesce-melanzane avrebbe funzionato così bene. Ottimo come secondo piatto, anche se lo vedo bene presentato in tavola come antipasto, magari in un giorno di festa. Il contrasto della morbidezza della melanzana, che abbraccia la panatura croccante del pesce, il tutto servito su un letto di pomodorini al balsamico. Che dire altro per convincervi? Ah sì, è velocissimo!

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • due Melanzane striate
  • 400 g Filetti di merluzzo (Anche surgelato)
  • 8 Pomodori di Pachino
  • un bicchieri Olio di oliva
  • 4 cucchiaini Olio extravergine d'oliva
  • 4 cucchiaini Aceto balsamico
  • Sale
  • Pepe
  • Lattughino (Per guarnire)

Preparazione

  1. Se avete acquistato il merluzzo congelato fatelo decongelare.

    Nel frattempo lavate, asciugate e affettate, a fette regolari, la melanzana. Scaldate l’olio in una larga padella e friggetele. Trasferitele su un foglio di carta assorbente e salatele leggermente.

    Tagliate in due i filetti di merluzzo, di modo da ottenere due fettine regolari, tamponateli con carta assorbente e poi ungeteli con poco olio e passateli nel pangrattato, facendolo aderire bene.

    Friggete i filetti di merluzzo panati nell’olio, dove avete fritto le melanzane, da ambo i lati e fino a renderli belli dorati ma non bruciati. Trasferiteli, man mano su carta assorbente.

    Lavate e affettate i pomodorini e distribuiteli sul fondo di 4 piattini, conditeli con olio, aceto balsamico, un pizzico di sale e uno di pepe. Adagiate sopra un filetto di merluzzo e proseguite con una fetta di melanzana. Ultimate con un  altro strato di merluzzo e un altro di melanzana. Guarnite con il lattughino e servite subito.

Dove mi trovate…

Se vi piacciono le mie ricette e volete rimanere aggiornati sulle mie nuove proposte, seguitemi nella pagina ufficiale Facebook NEL TEGAME SUL FUOCO.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.