Crea sito

Parmigiana di verza in vasocottura

La parmigiana di verza in vasocottura, cuoce in 5 minuti, chiusa nel vasetto al microonde. Gustosa e arricchita con formaggio e speck, strato dopo strato conquisterà tutti gli amanti dei piatti ricchi di sapore. Una sorta di lasagna di verza in vasetto, perfetta per essere servita come piatto unico. L’unica cosa che farà perdere tempo, in questa ricetta, sarà sbollentare le foglie di verza, di modo che si appassiscano e perdano un po’ di volume. Passaggio fondamentale se volete riempire bene il vasetto con la verza. Per condire la parmigiana di verza in vasocottura ho usato del formaggio Raclette e dello speck a fettine, trovo che l’accostamento sia azzeccato, ma, chiaramente, potete condirle come più vi piace, ad esempio prosciutto e formaggio, o pancetta e un’altra varietà di formaggio. La cosa importante è che proviate questo delizioso sformato di verza in vasetto!

ricetta parmigiana di verza in vasocottura
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 cespo Verza (Piccolo)
  • 8 Fettine di speck
  • 160 g Raclette (o altro formaggio a pasta filata)
  • 6 Grissini
  • 8 cucchiaini Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Portate a bollore in una pentola capace, dell’acqua salata con un cucchiaino di sale. Nel frattempo dividete la verza in foglie, lasciandola intere, lavatela e scolatela. Tritate in un mixer i grissini, per creare una panure. Preparate una grande ciotola con acqua ben fredda e tenete da parte.

    Tuffate le foglie di verza nell’acqua bollente, ammaccatele con un mestolo forato e fatele appassire per 5 minuti. Scolate velocemente, prelevandole con il mestolo forato, e tuffatele nell’acqua fredda. Questo permetterà di mantenere un colore brillante e di interromperne la cottura. Trasferite su un canovaccio le foglie di verza e fatele asciugare.

  2. Terminata la prima operazione, siete pronti per assemblare i nostri vasetti di parmigiana di verza.

    Ungete il fondo di 4 vasetti da 500 ml con un cucchiaino di olio a testa. Distribuite sul fondo di ognuno un po’ di panatura di grissini. Inserite una foglia di verza in un vasetto, ricoprendo tutto il fondo, aggiungete qualche pezzetto di fontina e una fettina di speck. Proseguite con una bella foglia di verza e continuate con un altro strato di formaggio e speck. Ultimando con un’altra foglia di verza.

    Ungete con un’altro cucchiaino di olio e spolverate con poca panure. Pulite il bordo del vasetto, chiudete e agganciate.

  3. Programmate il microonde alla vostra potenza testata, inserite il vasetto e avviate la cottura per 5 minuti.

    Nel frattempo dedicatevi a preparare gli altri vasetti di verza farcita.

    Una volta terminata la cottura del vasetto di parmigiana di verza, toglietelo dal microonde e lasciatelo riposare chiuso per 20 minuti. In questo modo si ultimerà la cottura e si formerà il sottovuoto. Mentre il primo vasetto riposa, procedete con la cottura degli altri vasetti.

    Ora la vostra parmigiana di verza in vasocottura è pronta. Potete conservarla in frigo fino a 10 giorni o decidere se consumarla subito. In tal caso vi basterà sganciare, mettere il vasetto in microonde, avviando alla stessa potenza impiegata per cuocere, per circa 3 minuti. Ricordandovi che se consumerete la ricetta il giorno dopo, sarà molto più buona e gustosa!

Dove potete trovarmi…

Se la tecnica della vasocottura al microonde vi affascina e volete ricevere assistenza per iniziare, iscrivetevi nel mio gruppo di assistenza DAL TEGAME AL VASETTO.

Seguitemi sulla pagina Facebook NEL TEGAME SUL FUOCO per rimanere aggiornati sulle nuove proposte.

Mi trovate anche su Instagram e Pinterest.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.