Insalata di melanzane

Che gusto l’insalata di melanzane! Una ricetta semplice che potremo rendere speciale con poco. In questa ricetta troverete anche dei trucchi per cuocere in pochi minuti le melanzane. La base dell’insalata di melanzane poi, può essere arricchita con tanti ingredienti. Insalata di melanzane con feta, insalata con melanzane e formaggio fresco, insalata a base melanzane accompagnata da salsa tzatziki. Oppure l’insalata fatta con le melanzane possiamo utilizzarla per condire bruschette e pane biscottato. Io ho pensato, la prossima volta, di utilizzarla per farcire delle piadine, magari con aggiunta di feta e pollo grigliato. La prossima volta, perché questa è andata a ruba così!

insalata di melanzane con pomodoro
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 2 Melanzane ovali nere
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 1 costa Sedano
  • 2 Pomodori cuore di bue (piccoli)
  • 1 mazzetto Basilico
  • 1 spicchio Aglio
  • 2 cucchiai Aceto di mele

A piacere

  • 200 g Feta (o altro formaggio)

Preparazione

  1. Lavate le melanzane e riducetele a dadini, trasferitele in un colapasta e salatele. Mescolate e lasciate che perdano la loro acqua di vegetazione, per circa 20 minuti. Per accelerare i tempi, potete appoggiare sopra un peso. Strizzate le melanzane una volta che avranno perso la loro acqua e procedete con la cottura. Potete cuocere le melanzane nel microonde, utilizzando 2 cucchiai di olio e il piatto Crisp. Facendole cuocere per circa 20 minuti, mescolando dopo 10 minuti di cottura. Oppure potete usare la friggitrice ad aria per cuocere le melanzane, condite sempre con poco olio e poi messe nel cestello, cuoceranno perfettamente in 20 minuti a 200°. In alternativa potete usare una griglia o padella antiaderente, unta con pochissimo olio.

  2. Mentre le melanzane raffreddano, pelate e lavate la costa di sedano e l’aglio, riduceteli a fettine e versateli in un piatto da portata. Lavate i pomodori, tagliateli a cubetti e versateli sul sedano. Versate le melanzane e condite il tutto con il sale, l’olio, l’aceto e il basilico spezzato con le mani. Mescolate bene, coprite con pellicola il piatto e ponetelo in frigo per un’ora.

  3. nel momento in cui vorrete portare in tavole l’insalata di melanzane, arricchitela con la feta tagliata a dadini e accompagnate il tutto con del pane biscottato o delle bruschette tostate. Ottimo accompagnamento è la salsa tzatziki.

Consigli…

Se siete curiosi di quali ricette col microonde si possono fare cliccate ->qui.

Se state cercando ricette con la friggitrice ad aria cliccate ->qui.

Se avete qualche richiesta da farmi o volete semplicemente seguirmi, mi trovate sulla pagina Facebook.

Precedente Crostata mandorle e cioccolato Successivo Patate fritte nella friggitrice ad aria

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.