Crea sito

GNOCCHI AI FUNGHI IN VASOCOTTURA

Gli gnocchi ai funghi in vasocottura, una ricetta deliziosa e cotta in soli sei minuti, al microonde. Per riuscire in questa ricetta ho dovuto fare tante prove… e alla fine son riuscita ad avere un ottimo risultato. Il primo ostacolo era la tenuta in cottura degli gnocchi, mentre l’altro era la tanto contestata cottura dei funghi. Allora, per far sì che gli gnocchi non scuociano, basta metterli in freezer per un paio d’ore, terranno la cottura, perfettamente. Mentre per la cottura dei funghi in vasetto, grazie al mio amico Alessandro Vitale, micologo della asl, ho scoperto che i funghi in cottura rilasciano tossine, solo se sono già tossici. Per cui, se acquistiamo i funghi, questi vengono controllati dalle autorità competenti senza alcun rischio per la nostra salute. Ora andiamo a questa deliziosa ricetta che, credetemi, vi stupirà.

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:18 minuti
  • Porzioni:3
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 500 g Gnocchi di patate
  • 350 g Funghi porcini (io surgelati)
  • 60 g Speck
  • un Cipolle (pezzetto)
  • uno spicchio Aglio
  • 3 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 3 cucchiai Latte
  • 3 pizzichi Sale
  • un ciuffo Prezzemolo

Preparazione

  1. Ponete in freezer gli gnocchi per un paio d’ore, meglio se messi in un vassoio distanziati. Scongelate i funghi porcini.

    Tritate l’aglio e la cipolla, trasferiteli in una ciotolina, unite l’olio e ponetela in microonde. Rosolate per un minuto e mezzo a 700 watt.

    Suddividete in 3 vasetti da 500 ml: il soffritto, i funghi tagliati a pezzetti, il sale, il pepe e il prezzemolo, lavato e tritato. Aggiungete lo speck tagliato a striscioline, gli gnocchi e bagnate con il cucchiaio di latte. Mescolate bene gli gnocchi al condimento, di modo che tutti vengano ben conditi.

  2. Pulite i bordi dei vasetti, chiudete e agganciate. Programmate il microonde a 700 watt (o alla vostra potenza testata), per 6 minuti, inserite un vasetto e avviate la cottura.

    Al termine lasciate riposare per circa venti minuti. Nel frattempo cuocete gli altri vasetti.

  3. Ora i vostri gnocchi ai funghi in vasocottura sono pronti. Consumateli entro massimo 6 ore.

    Per aprirli vi basterà sganciare il vasetto e togliere il sottovuoto, metterlo in microonde e avviare alla stessa potenza impiegata per cuocere. Servite subito e buon appetito!

Dove puoi trovarmi…

La tecnica della vasocottura al microonde vi affascina e incuriosisce e volete ricevere assistenza per iniziare? Iscrivetevi nel gruppo IL MONDO IN UN VASETTO!

Non dimenticate di seguirmi e di lasciare un like alla mia pagina Facebook NEL TEGAME SUL FUOCO, per rimanere aggiornati sulle nuove proposte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.