Alette di pollo croccanti

Gustose e cotte in padella le alette di pollo croccanti. Una ricetta veloce che non vi farà più acquistare il pollo in rosticceria. Perfette da gustare in compagnia, per una serata all’insegna del fast food. Fatte in casa vi daranno la possibilità di aromatizzarle come meglio credete, io, ad esempio, le ho aromatizzate con paprika, worcester, pepe, aglio e rosmarino. Il trucco, per renderle cotte alla perfezione ma croccanti fuori e morbide dentro, sta nella cottura che, all’inizio deve essere a fuoco alto, poi si abbassa la fiamma e poi alla fine si aumenta. Dando vita, così, alle alette di pollo croccanti più buone che ci siano!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    25/30 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • un kg Alette di pollo
  • 100 g Farina 00
  • un cucchiaino Paprika
  • un pizzico Pepe
  • mezzo cucchiaino Sale
  • un cucchiaio Worcestershire sauce
  • uno spicchio Aglio
  • un rametto Rosmarino
  • due cucchiaio Olio extravergine d’oliva
  • 100 ml Vino bianco secco

Preparazione

  1. Lavate e asciugate le alette di pollo, eliminate eventuali parti di piumaggio sulla fiamma. Trasferite le alette in una ciotola capiente.

    Pelate l’aglio e lavate il rosmarino, trasferiteli in una padella e aggiungete l’olio.

    Unite alla alette di pollo la paprika, il pepe, il sale e la salsa worcestershire, mescolate e unite la farina, mescolate bene fino ad infarinare tutte le alette.

    Scaldate la padella con gli aromi e adagiate le alette di pollo e alzate la fiamma. Rosolate da tutti i lati e poi coprite con un coperchio. Moderate la fiamma e fate cuocere per 15 minuti, rigirando ogni tanto le alette.

    Aggiungete il vino e proseguite la cottura per altri 10 minuti a fiamma medio alta. Togliete il coperchio e ultimate la cottura delle ali di pollo fino ad ottenere un risultato bello dorato.

    Servite le alette di pollo ben calde!

Dove puoi trovarmi…

Piaciuta la ricetta delle ali di pollo croccanti? Allora seguimi nella pagina Facebook “Nel tegame sul fuoco” per rimanere aggiornato sulle nuove proposte!

Precedente Panna cotta al mango Successivo Gelato alla ricotta

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.