Crea sito

Torta di mele con mandorle e cannella

torta di mele con mandorle

Rieccomi con un’altra ricetta facilissima, veloce e gustosa, perfetta per la colazione o come dessert a fine pasto. Una deliziosa torta di mele arricchita con mandorle e profumata con la cannella, una spezia che adoro usare nei miei dolci. Morbida e ricca di mele, appena sfornata il profumo ti conquista e invoglia ad assaggiarla. Un dolce facile e veloce da preparare, semplice e gustosissimo, perfetto per grandi e piccini!

Altre ricette golose che potrebbero interessarti:
Torta amaretti e cioccolato fondente
Crostata mascarpone e ricotta al Rum con gocce di cioccolato
Torta semifreddo panna e caffè
Crostata con crema e uva (pasta frolla senza burro)
Angel cake alla vaniglia soffice come una nuvola
Ricottamisù senza uova al caffè e cioccolato
Torta al limone sofficissima senza burro e senza latte
Torta pere e cioccolato fondente
Torta al cacao con crema all’arancia

torta di mele con mandorle
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzionicirca 10 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4uova (medie intere)
  • 220 gzucchero
  • 200 gfarina 00
  • 140 gburro
  • 3mele
  • 100 ggranella di mandorle
  • q.b.cannella in polvere (in alternativa scorza grattugiata di 1 limone)
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci

Preparazione

  1. Per prima cosa lavate sbucciate e tagliate le mele a fettine sottili. Mettetele in una ciotola, aggiungete due cucchiaini di zucchero, un cucchiaino di cannella in polvere, mescolate e lasciate insaporire. Se non vi piace la cannella sostituitela con la scorza di 1 limone.

  2. Fate fondere il burro a bagno maria (mettetelo in una ciotolina e poi all’interno di una padella con dell’acqua, accendete il gas e fate sciogliere. In alternativa usate il microonde.

  3. A questo punto montate le uova medie intere con lo zucchero aiutandovi con una frusta elettrica, per almeno 5 minuti, fino ad ottenere un composto gonfio e chiaro.

  4. Successivamente aggiungete il burro fuso e ormai quasi freddo, amalgamate al composto con le fruste elettriche.

  5. Unite ora la farina 00 precedentemente setacciata e continuate a lavorare con le fruste. Infine incorporate il lievito per dolci, metà granella di mandorle, un terzo delle mele e lavorate per qualche minuto fin quando gli ingredienti saranno tutti ben amalgamati.

  6. Mescolate bene con una spatola fin quando gli ingredienti saranno tutti ben amalgamati. Prendete ora una tortiera, io ho usato uno stampo a cerniera rivestito di carta forno. Versate tutto il composto e disponete su tutta la superficie le mele restanti.

  7. Spolverate con una manciata di zucchero (potete a seconda dei gusti sostituire lo zucchero classico con quello di canna), una bella spolverata di cannella in polvere e decorate con la restante granella di mandorle.

  8. Mettete in forno la torta. Mi raccomando, forno preriscaldato, modalità statica, e lasciate cuocere per almeno 40-50 minuti a 180°.

  9. Come sempre la cottura può variare da forno a forno e anche da teglia a teglia. Più è alta e stretta la teglia più impiega a cuocersi e viceversa.

  10. Trascorsi 35 minuti fate la prova stecchino per verificarne la cottura, se è asciutto potete togliere lo stampo dal forno e fatelo prima raffreddare!

  11. Et voilà, la vostra Torta di mele con mandorle e cannella è pronta per essere gustata! Buon appetito e alla prossima.

    Foto e ricetta Gabry © – tutti i diritti riservati

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.