Crea sito

Spaghetti con le cozze ricetta primo piatto facile e veloce

spaghetti con le cozze ricetta

Non è vero che per stupire c’è bisogno di fare grandi cose. Questo concetto mi piace applicarlo in tanti contesti, anche in cucina. Troppo spesso si cerca di strafare, di proporre piatti ricercati, moderni, con presentazioni scenografiche dall’effetto wow! Tutto questo è sicuramente bello, stimola la fantasia e la creatività. E’ altrettanto vero che un bel piatto di spaghetti con le cozze conquista sempre tutti con la sua semplicità! Ed è così che oggi ho deciso di coccolarmi a pranzo, con un bel piatto di spaghetti con le cozze! Vediamo insieme come prepararli.

Cerchi altre ricette di primi piatti semplici e sfiziosi? Prova anche queste:
Pasta filante con crema di parmigiano reggiano e pepe
Lasagna bianca broccoli e salsiccia
Conchiglie al forno con macinato funghi e besciamella
Spaghetti al tonno e olive con mollica di pane tostata
Lasagna radicchio gorgonzola e noci
Pennette con mazzancolle e pomodorini allo zafferano
Pasta con pesto di rucola e pomodorini

Alcuni dolci dal sicuro successo che ti consiglio di provare:
Torta amaretti e cioccolato fondente
Torta al limone sofficissima senza burro e senza latte
Torta di mandorle senza burro
Ciambella di mele e pere grattugiate con noci e cannella
Bocconotti abruzzesi ricetta originale di famiglia
Pizza dolce teramana ricetta tradizionale abruzzese

spaghetti con le cozze
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gspaghetti (io ho usato lo spaghetto quadrato)
  • 1 kgcozze
  • 4gamberi
  • q.b.prezzemolo tritato
  • q.b.peperoncino (opzionale)
  • q.b.aglio
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Come dicevo preparare gli spaghetti con le cozze è semplicissimo. L’unica scocciatura è la fase della pulizia delle cozze! Armatevi di pazienza, sarà di gran lunga ricompensata al momento dell’assaggio!

  2. Mettete le cozze in una ciotola e passatele sotto l’acqua corrente. Poi con il dorso della lama di un coltello eliminate tutte le incrostazioni presenti sul guscio e staccate la barbetta che fuoriesce tirandola con le dita.

  3. Poi, sotto l’acqua corrente pulite per bene il guscio con una paglietta d’acciaio per eliminare ogni impurità.

  4. Prendete ora una padella antiaderente capiente, mettete all’interno qualche cucchiaio di olio d’oliva, un po’ di peperoncino (solo se vi piace) e uno, o due, spicchi di aglio. Fate soffriggere per un paio di minuti.

  5. Versate poi all’interno le cozze, spolverate con una manciata di prezzemolo fresco tritato, coprite con un coperchio e fatele aprire a fuoco medio per qualche minuto.

  6. Trascorsi circa due-tre minuti mettete all’interno anche i gamberi dopo averli lavati per bene (ho usato 1 gambero a testa ma potete metterne di più oppure non usarli, come preferite).

  7. Proseguite la cottura per qualche altro minuto fin quando tutte le cozze saranno aperte. Mano mano che si aprono toglietele dalla padella e mettetele in un piatto. Potete scegliere di toglierle tutte dal guscio o solo in parte.

  8. Le cozze che rimangono chiuse dovranno essere assolutamente eliminate. Terminata la cottura filtrate con un setaccio il liquido di cottura e versatelo di nuovo all’interno della padella.

  9. Mettete l’acqua a bollire, salate e lessate gli spaghetti. Io ho usato quelli quadrati ma potete usare il formato classico. Scolate al dente all’interno della padella con il liquido di cottura. A fiamma viva fate insaporire giusto un paio di minuti.

  10. Spegnete il fuoco, aggiungete all’interno le cozze, condite con una manciata molto generosa di prezzemolo fresco tritato, mescolate e servite subito.

  11. Ecco fatto! I vostri semplici ma gustosissimi spaghetti alle cozze sono pronti per essere gustati! Buon appetito e alla prossima!

    Ricetta e Foto Gabry © – tutti i diritti riservati

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.