Crea sito

Torta salata di patate, porri e mela

Il morbido ripieno della torta salata di patate, porri e mela, nascosto sotto il croccante guscio di formaggio vi conquisterà al primo boccone.
Sapete da tempo, ve lo devo aver raccontato almeno un milione di volte, che adoro le torte salate. A casa a dire il vero piacciono proprio a tutti, e non sono mai banali. Qui la regola della torta salata svuota frigo non esiste. Ogni torta salata che preparo è sempre una ricetta speciale, con ingredienti selezionati con cura e abbinamenti anche a volte particolari.
Una buona torta salata, come questa con patate, porri e mela è perfetta come piatto unico, servita a piccoli quadretti come antipasto o accompagnato ad un buon aperitivo con gli amici.
Gli ingredienti della torta salata con patate, porri e mela mi ricordano tanto i piatti tradizionali dell’Alta Savoia, come ad esempio la tartiflette, in cui il profumo del formaggio e della cipolla si diffondono ovunque mentre li cucini.
La mela poi rende dolce al punto giusto il ripieno morbido e goloso di questa torta salata.

Potete trovare tante idee in questa raccolta.

Torta salata di patate, porri e mela
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gFarina 0
  • 1Cipolla dorata (piccola)
  • 250 gPorri (solo la parte bianca)
  • 250 gPatate
  • 1Mela (piccola, io pink lady)
  • 1Uovo
  • 250 mlPanna fresca liquida
  • 150 gGruyère
  • 100 gBurro
  • q.b.Sale pepe

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare la torta salata di patate, porri e mela. In una ciotola mettete la farina con un pizzico di sale e 80 g di burro freddo tagliato a pezzetti. Impastate per ottenere un composto formato da tante briciole fini. Aggiungete 300 ml di acqua fredda e lavorate l’impasto fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.

    Chiudete il panetto nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per 30 minuti.

  2. Affettate i porri e la cipolla sottilmente e metteteli a stufare in una padella con il burro rimasto e un poco di acqua.

    Ci vorranno circa 10 minuti, a cottura ultimata salate e lasciate raffreddare.

  3. Grattugiate le patate e la mela e raccoglietele in una ciotola.

    Grattugiate il formaggio e tenetelo da parte. Io ho utilizzato una grattugia a fori larghi per tutti gli ingredienti.

  4. Riprendete la pasta brisée dal frigorifero e stendetela con il mattarello ottenendo una sfoglia sottile. Trasferitela nella tortiera, precedentemente imburrata e infarinata, del diametro di circa 28 cm.

  5. Versate il composto di porri e cipolla nella ciotola in cui avete messo le patate e la mela. Mescolate con cura, regolate di sale e versatelo nella tortiera livellandolo con cura.

  6. Mescolate in una ciotola la panna fresca, l’uovo e un pizzico di sale. Profumate con una macinatina di pepe fresco.

    Versate il composto sopra il ripieno.

    Aggiungete il formaggio grattugiato sulla superficie e cuocete a 180° in forno già caldo per 40 minuti.

  7. Lasciate intiepidire la torta salata di patate, porri e mela prima di servire.

Seguimi anche sui social

la mia pagina Facebook     il mio profilo Instagram       la mia pagina Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.