Red rice della cultura Gullah-Gheechee

Con la ricetta del Red rice torna la gara più golosa del web, che ci ha tenuto compagnia per 5 anni a colpi di ricette. Torna MTChallenge… e ritorna con alcune piccole modifiche.
Nella sua nuova veste MTChallengeTaste the Word vuole riscoprire le ricette delle minoranze etniche del mondo, un patrimonio culturale infinito. Dopo aver eseguito la ricetta esattamente come da tradizione, si deve preparare la versione creativa, in puro spirito MTChallenge.

Si parte con una ricetta della tradizione creola, in particolare della cultura Gullah, che fonde la cucina degli antenati africani con il nuovo mondo incontrato, purtroppo, con la deportazione degli schiavi.
Il regolamento completo lo trovate nel bellissimo articolo di Alessandra, vi invito inoltre a leggere anche i due articoli di approfondimento successivi.
“Riso – pomodoro”, due ingredienti simbolo di due continenti lontani, che si sono fusi solo dopo l’arrivo degli schiavi.
Ed è proprio grazie a queste popolazioni africane che si coltiva il riso negli Stati Uniti.
La ricetta tradizionale è presa da Jubilee di Toni Tipton-Martin eseguita senza modificare una virgola, come da regolamento.
Presto la ricetta creativa.

Un mondo di ricette tutte da scoprire nella mia raccolta “Il giro del mondo

red-rice
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaAmericana

Ingredienti per il Red Rice

  • 225 griso Basmati
  • 180 gpassata di pomodoro
  • 3 fettebacon
  • 113 gcipolla (circa 1/2 cipolla media, tritata)
  • 1 spicchioaglio (tritato)
  • 1 cucchiainozucchero
  • 1 cucchiainosale
  • Mezzo cucchiainopepe nero
  • 1 fogliaalloro
  • 470 mlbrodo di pollo

Preparazione del red rice

  1. Tagliate a cubetti o a striscioline il bacon e fatelo cuocere in una padella fino a quando non sarà croccante e non avrà rilasciato tutto il suo grasso. Scolate il bacon e tenetelo da parte.

  2. Aggiungete nella padella la cipolla tritata e fatela cuocere nel grasso del bacon, fino a quando non sarà traslucida, ci vorranno circa 2-3 minuti.

    Aggiungete l’aglio tritato e proseguite la cottura per un’altro minuto. Unite il riso e cuocetelo, mescolando, fino a quando i chicchi non avranno perso la loro trasparenza. Unite quindi tutti gli altri ingredienti, mescolate e portate a bollore a fiamma alta.

  3. Abbassate la fiamma, mettete il coperchio e proseguite la cottura per 20-25 minuti, mescolando di tanto in tanto.

    Quando il riso è cotto, spegnete il fuoco e lasciate riposare per 5 minuti sempre coperto.

  4. Eliminate la foglia di alloro, sgranate il riso con una forchetta e trasferitelo nel piatto da portata.

    Aggiungete il bacon tenuto da parte e decorate con un pochino di prezzemolo tritato.

    Servite subito.

  5. red-rice

Come si gioca

  1. sfida-gullah-geechee

    regolamento e locandina del mese

Seguimi anche sui social

la mia pagina Facebook     il mio profilo Instagram       la mia pagina Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

2 Risposte a “Red rice della cultura Gullah-Gheechee”

    1. L’ho trovato più delicato del previsto. E il bacon è assolutamente indispensabile per dare il colpo di gusto in più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.