Crea sito

Patate Hasselback

Le patate Hasselback (Hasselbackpotatis), conosciute anche come patate “a fisarmonica” sono un contorno molto gustoso tipico della cucina svedese.
Si tratta di patate cotte al forno, caratterizzate da tanti tagli paralleli che permettono al condimento di penetrare in profondità!
Sono un piatto semplice ma di grande effetto, famoso in tutto il mondo per la loro bontà, che deve il suo nome al ristorante di Stoccolma Hasselbacken che per primo presentò le patate cucinate in questo modo.
Come in ogni tradizione esistono mille varianti, io oggi ve le presento nella loro versione originale, semplicemente condite con un mix di erbe aromatiche. Ma si possono servire farcite con salumi, formaggio e bacon.
Non ci sono limiti alla fantasia e alla golosità, dobbiamo avere solo un’unica accortezza, quella di utilizzare patate della stessa misura, in questo modo la cottura sarà uniforme.
Io inserisco a pieno titolo la ricetta delle Patate Hasselback nella raccolta “Il giro del mondo”.

Patate Hasselback
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaEuropea

Ingredienti

  • 600 gPatate
  • 1 mazzettoErbe aromatiche (Io ho utilizzato mirto, rosmarino e timo)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale e pepe

Preparazione

  1. Lavate e asciugate le patate.

    Praticate, con un coltello affilato, tanti tagli paralleli ad una distanza di pochi millimetri gli uni dagli altri, profondi poco più della metà di ogni patata.

  2. Patate Hasselback

    Appoggiate le patate in una teglia rivestita di carta forno.

    Irrorate le patate con un generoso filo di olio extravergine di oliva, sale e pepe massaggiandole e aprendo bene a fisarmonica le fessure, in modo che il condimento penetri in profondità.

  3. Riempite le Patate Hasselback con le erbe aromatiche a vostro piacere e se vi piace anche un pochino di formaggio grattugiato.

    Aggiungete un altro filo d’olio.

  4. Cuocete in forno caldo a 180° per circa 50 minuti, irrorando le patate di tanto in tanto con il sughetto di cottura.

  5. Sfornate e servite le Patate Hasselback con una spolverata di fleur de sel.

  6. Patate Hasselback

Seguimi anche sui social

la mia pagina Facebook     il mio profilo Instagram       la mia pagina Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.