Muffin alla vaniglia

Negli ultimi tempi sono abbastanza abitudinaria. Per colazione mangio un muffin alla vaniglia e bevo un bicchiere di succo di frutta alla pesca. Verrebbe da pensare che sono una persona monotona, ma mi piace invece iniziare la giornata con una piccola coccola. Sono solita preparare i muffin in casa, seguendo questa ricetta che mi ricorda molto proprio i docetti che ho avuto il piacere di mangiare a New York, durante un viaggio di tanti anni fa. Ho cercato a lungo una ricetta che potesse riportarmi con i sapori a quel viaggio e tempo fa ho scoperto questa versione sul libro “Buon appetito America!” di Laurel Evans. Potete trovare le sue ricette anche nel suo sito Un’americana in cucina.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni6 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAmericana

Ingredienti per i muffin alla vaniglia

  • 200 gFarina
  • 120 gZucchero
  • 2 cucchiainiLievito in polvere per dolci (vanigliato)
  • 80 gBurro
  • 1uovo
  • 80 mlLatte
  • 110 mlYogurt bianco naturale
  • 1 pizzicoSale
  • 1Baccello di vaniglia

Preparazione dei muffin alla vaniglia

  1. Sciogliete nel forno a microonde il burro e lasciatelo intiepidire. Mescolate in una ciotola la farina, lo zucchero, il pizzico di sale e il lievito. Aprite e raschiate dal baccello di vaniglia i semi ed aggiungeteli alle polveri.

  2. In una seconda ciotola versate il latte, lo yogurt, l’uovo e per ultimo il burro fuso intiepidito. Mescolate per amalgamare i liquidi, quindi versate il composto nella ciotola delle polveri.

  3. Mescolate velocemente tutti gli ingredienti, non c’è bisogno di lavorare l’impasto a lungo. Versate il composto all’interno di sei pirottini per muffin di carta usa e getta, inseriti all’interno di uno stampo sempre da muffin. In questo modo i dolcetti rimarranno in forma e cresceranno bene in altezza. Riempite gli stampini per non più di 2/3, altrimenti durante la cottura il composto uscirà.

  4. Cuocete i muffin alla vaniglia in forno caldo a 170° per circa venti-venticinque minuti. Controllate comunque la cottura con uno stecchino. Sfornate i muffin e lasciateli raffreddare prima di servirli. I muffin alla vaniglia si conservano alcuni giorni chiusi all’interno di un contenitore ermetico.

Seguimi anche sui social

la mia pagina Facebook     il mio profilo Instagram       la mia pagina Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.